Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Tir finisce in un canale e blocca la ferrovia. L’ex sindaco di San Polo Matese: “Colpa dell’Anas”

Incidente alle porte di San Polo Matese dove una autobotte è finita in un canale di scolo e bloccato i binari della ferrovia che collega Isernia a Campobasso. L'ex sindaco: "Basterebbero poche centinaia di euro per mettere in sicurezza quel canale dove ogni tanto ci finisce qualcuno dentro. Ma l'Anas non ci ha mai risposto".

E’ finito in un canale di scolo che i vigili del fuoco conoscono benissimo. Non fosse altro che periodicamente qualche tir ci finisce dentro.

Ennesimo incidente sulla statale 17, alle porte di San Polo Matese, dove intorno alle 10 e 30 di oggi, 22 agosto, una autobotte è rimasta bloccata subito dopo aver attraversato i binari della ferrovia che collega Campobasso a Isernia.

Due squadre dei pompieri e una autogru sono dovute intervenire per turare fuori il mezzo pesante che ha invaso anche la ferrovia che costeggia il nucleo industriale.

tir

“Ci risiamo!” ha esclamato il consigliere regionale Armandino D’Egidio.

Consiglio regionale Molise

Lui, sindaco dimissionario di San Polo, quella situazione la conosce benissimo: “Quel canale che si trova accanto alle banchine è di proprietà dell’Anas. Come amministrazione abbiamo più volte sollecitato un intervento, basterebbe riempirlo con dei tubi di cemento, praticamente si tratta di poche centinaia di euro in grado di evitare a camion e mezzi più pesanti di cascarci dentro. Ma per ragioni che non riesco a comprendere l’Anas non ha mai mosso un dito mettendo a repentaglio la sicurezza di chi attraversa i binari”.

Nel frattempo la circolazione è rimasta bloccata fino alle 14 tra le stazioni di Boiano e Guardiaregia. Coinvolti cinque treni regionali: tre sono stati limitati nel loro percorso e due sono stati cancellati. Rfi ha fatto sapere di aver attivato autobus sostitutivi tra Boiano e Campobasso.