Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Tennis, 35 iscritti al trofeo Ciak regione Molise

Marina Bellomo, responsabile degli arbitri molisani, comporrà quest’oggi il primo tabellone, quello riservato ai tennisti di quarta categoria. Hanno dato l’ok a Silvio Santoianni ben diciassette giocatori di serie D. Soltanto in tre si presenteranno a San Martino in Pensilis privi di classifica Fit il che basta a far comprendere il livello di questa terza edizione del torneo.

I giocatori di serie C, invece, che entreranno in azione nella seconda settimana di gioco, saranno addirittura sedici per un totale di trentacinque-trentasei atleti (un posto è riservato a Giovanni Mite che è il best player della regione e con cui si sta ancora trattando nella speranza di riuscire a “sedurlo”). Per la piccola realtà bassomolisana, questi numeri rappresentano oro colato.

Il patron del circolo ha voluto chiudere le iscrizioni a quota trentasei quando ancora diversi giocatori tentavano di contattare il club da ogni parte del centro Sud. Superare, infatti le quaranta unità, come nella passata edizione, significherebbe rischiare ritardi in caso di maltempo e creare disorganizzazioni varie che l’entourage di Santoianni, vuole assolutamente scongiurare specie dopo le belle parentesi di sport vissute nelle ultime due fortunatissime edizioni.

Tra i giocatori del tabellone principale, tanti i nomi illustri. In attesa di chiudere le trattative con Mite, lo staff locale s’è garantito tutti gli altri migliori “terza” del Molise. Antonio Prioriello (3-4 del T.C. Boianodue) rappresenta il vero colpo del sodalizio di Silvio Santoianni. Portare il giocatore fino a san Martino non è stato facilissimo. Ci sarà anche Michele Borrelli (3-4 dell’A.T. Campobasso) altro illustre ospite e giocatore fortissimo. Tantissimi arrivano da lontano: Andrea Tontodimamma (3-3 di Teramo) è uno dei favoriti ma ci sono pure Stefano Toscano (3-5 pescarese) e Domenico De Guglielmo (3-4 di Modena). Anche la Puglia sarà ben rappresentata grazie a Michele Bottalico e Niro Valdemiro (entrambi 3-3) che sono i migliori tennisti della provincia di Foggia. Andrea e Alberto Pedulla, infine, tesserati per club rivali, raggiungeranno il Molise da Roma.