Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Temporali e grandinate, allerta gialla sul Molise. Disagi in vista nelle tendopoli del cratere sismico

È prevista una nuova ondata di maltempo sul Molise. Il servizio di Protezione civile della Regione ha emanato un avviso di allerta gialla dal pomeriggio di oggi, lunedì 20 agosto, fino alle prossime se 6-12 ore. Si prevedono precipitazioni, violenti temporali, grandinate e forti raffiche di vento. Condizioni meteorologiche che potrebbero non solo aggravare un territorio già dissestato, ma accelerare frane che potrebbero mettere ulteriormente in crisi una viabilità già fortemente danneggiata dai temporali che appena 4 giorni fa hanno interessato la nostra regione, in particolare il Basso Molise.

Il 16 agosto , ad esempio, dopo una giornata di maltempo e l’esondazione del Sinarca, vennero chiuse diverse strade: la Sp. 13 tratto di collegamento tra Sp. 163 – Montenero di Bisaccia, la Sp. 51 Sinarca, zona Fornace, la Sp. da Guglionesi alla Fondo Valle del Biferno, Sp 128 Campomarino (Nuova Cliternia), Sp. 150 da Palata alla Fondo Valle del Biferno, Sp.161 Campomarino, Sp. 163 tratto Palata-Tavenna-Mafalda-Montenero di Bisaccia, Sp. 168 tratto Palata – Guglionesi – Montecilfone,

Ma soprattutto c’è paura per quello che potrebbe succedere nel cratere sismico, dove centinaia di sfollati e di persone ancora non riescono a rientrare nelle loro abitazioni compromesse dal terremoto di magnitudo 5.1 del 16 agosto. Potrebbero vivere ulteriori disagi, dopo diverse notti già passate in tenda. Il maltempo sarebbe un’ulteriore ‘mazzata’.