Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Schianto al bivio per Matrice, grave un motociclista di 31 anni foto

Attorno alle 22 all’altezza del bivio lungo la strada provinciale, un’auto e una moto sono entrati in collisione. Violento lo scontro. Il centauro sbalzata per diversi metri dal mezzo a due ruote che si è accartocciato su stesso. Il giovane ricoverato in ospedale in prognosi riservata

Scontro frontale attorno alle 22 lungo la provinciale che conduce al Comune di Matrice. Poco prima del bivio, un’auto di grossa cilindrata si è scontrata con una motocicletta. Il centauro, un giovane di 31 anni, ha fatto un volo di diversi metri. La moto invece si è accartocciata diventando irriconoscibile. Semidistrutta anche la vettura.

Un tratto di strada poco illuminato e proprio il buio potrebbe aver favorito il frontale.

Lo schianto, il botto nel silenzio della notte e poi le urla. Sul posto si sono subito fermati gli automobilisti di passaggio che hanno assistito alla drammatica scena e allertato gli operatori del 118. I sanitari giunti qualche minuto dopo, hanno prima di tutto immobilizzato il centauro e poi la corsa in ospedale dove i sanitari lo hanno sottoposto agli accertamenti e alle cure del caso. I sanitari si sono momentaneamente riservati la prognosi. Il giovane, infatti, avrebbe riportato alcune fratture e un trauma cranico. In sostanza un “codice rosso” per i soccorritori del 118.

Ambulanzanotte

Meno serie per fortuna le condizioni dell’automobilista, visibilmente sotto choc a causa dello schianto.

Il bivio per Matrice nel giro di pochi minuti si è riempito di passanti e curiosi. Poi l’arrivo dei vigili del fuoco e dei carabinieri che hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente ed attribuire eventuali responsabilità.

I vigili del fuoco invece dopo aver rimosso i mezzi dalla carreggiata hanno ripulito la stessa per consentire la regolamentazione del traffico che ha subito qualche rallentamento. In queste sere, infatti, i comuni della zona come Petrella tifernina, Montagno, Castellino hanno in cantiere diverse iniziative che richiamano l’attenzione di numerosi visitatori intenzionati a trascorrere qualche ora di svago tra sagre, divertimento e aria pulita.