Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Protezione Civile, il progetto di Cefaratti per tornare a essere un esempio nazionale

Far tornare a primeggiare la Protezione Civile regionale a livello nazionale. Questo è l’obiettivo che si pone il Vice Presidente Consiglio Regionale del Molise Gianluca Cefaratti. “Oggi che purtroppo l’emergenza riguarda di nuovo il nostro territorio appare ancora più evidente la necessità di ricostituire una struttura efficiente ed immediatamente operativa che possa ritornare ad essere il fiore all’occhiello di una piccola comunità che era diventata una guida e un punto di riferimento per tutte le altre regioni”.

Il progetto di Cefaratti si basa sulla costruzione di una rete tra tutte le sezioni comunali di Protezione civile presenti in regione. “Come noto, attualmente, ogni comune, compresi quelli di piccolissime dimensioni, dispone di un proprio piano di Protezione Civile; sarebbe a mio avviso auspicabile armonizzare tali singoli piani, con il contributo delle varie associazioni di volontariato, in modo tale da predisporre veri e propri piani intercomunali la cui analisi e gestione sarebbe di competenza della Regione che fungerebbe da cabina di regia”.

A guidare la cabina di regia dovrebbe esserci l’architetto Giuseppe Giarrusso “che già oggi, grazie alla sua elevata competenza, riveste un ruolo dirigenziale di alto livello”. A volerlo è stato il Presidente Toma con il quale “ho condiviso totalmente le linee programmatiche relative all’argomento. Lo stesso Presidente Toma che con grande sensibilità e abnegazione sta gestendo in prima persona questa nuova emergenza”.