Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Nuzzo e Di Biase, la comicità semplice di chi “gioca in casa” e conquista il pubblico foto

Al Teatro Verde del parco comunale di Termoli lo spettacolo comico del duo Nuzzo e Di Biase. Lui pugliese, lei molisana di Bonefro sul palco hanno portato una comicità semplice ma coinvolgente per centinaia di persone presenti alla serata.

Più informazioni su

Tutti sketch diversi, semplici e tratti dalla quotidianità. Dalla vita di coppia, al prete, passando pure per gli studenti e pure l’agente immobiliare. Pieni di comicità, di semplicità e pure di improvvisazione e di contatto diretto con il pubblico. Nuzzo e Di Biase sono così, semplici, simpatici e diretti. Ma questa volta, per lo spettacolo comico che stanno portando in giro per l’Italia, hanno giocato in casa. Lei soprattutto, Maria Di Biase, laurea in matematica e nascita americana ma di origine molisana, visto che la sua famiglia proviene da Bonefro. E suo marito e spalla nello spettacolo, Corrado Nuzzo non è da meno.

Nuzzodibiase

 

Per l’appuntamento di domenica 13 agosto al Teatro Verde tra gli eventi del cartellone della Frentania Teatri, hanno sottolineato ancor di più il legame con la terra natia. E subito sono stati a loro agio e hanno messo a loro agio il loro pubblico. A rompere gli schemi, oltre che il ghiaccio, è proprio Corrado Nuzzo, pugliese di nascita, che sale sul palco ma raggiunge in pochi secondi il pubblico, stringe le mani e chiede nomi sfornando battute all’inizio della serata. 

Spettacoloteatroverde

Da qui in poi, momento dopo momento, racconto dopo racconto, regalano momenti di divertimento puro in cui anche loro, i protagonisti della serata, non trattengono le risate, interagiscono strappando via anche il copione per poi ritornare sulla retta via dello spettacolo scritto da loro e interpretato magistralmente e perfettamente. Tutto giocato su cambi di ruolo, interpretazioni varie e storie diverse: dalla studentessa in difficoltà davanti alle domande della prof su Manzoni e D’Annunzio, al prete che regala una nuova parabola perfetta per i tempi moderni. Ma tutto sul filo rosso del loro amore. “Perchè oggi – confessa Maria Di Biase – è anche l’anniversario del nostro matrimonio”.

Coppia nella vita e nel lavoro, affiatati, un perfetto connubio fatto di tempi comici e battute in cui si punzecchiano a vicenda ma sempre con il sorriso. In più di un’ora di spettacolo, la mente si concentra su di loro e sulla leggerezza di una serata diversa, di quelle estive e spensierate in cui la comicità strappa sorrisi. Al lavoro in tv, tra le varie edizioni di Mai dire e Zelig, fino alla radio con lo spettacolo Radio2 Summer Show e il film “Vengo anch’io” che stanno portando in giro per l’Italia, la loro fama è cresciuta come la loro popolarità e l’apprezzamento del pubblico, che continua a seguirli e apprezzarli.

Nuzzodibiaseshow

“Per me – confessa Maria Di Biase – è un grande onore sempre essere qui, tornare a casa e lavorare a casa. Purtroppo però dobbiamo andare via subito, ci aspettano a Casacalenda. Ma di solito non siamo così cafoni“. E anche qui, sul finale, strappano risate dal pubblico che li applaude.

Showdibiase

E proprio sul palco di MoliseCinema Nuzzo e Di Biase hanno vinto il premio del pubblico per la sezione del concorso ‘Paesi in lungo’.

Molisecinema Nuzzo Di Biase

Più informazioni su