Le buche e la sfida Nord Vs Sud in versione molisana: un video-verità che conquista

Spopola sui social l’ultimo “lavoro” del gruppo Calciocavallo Molise-Milano sulle buche in strada e le diversità fra l’efficienza settentrionale e il pressappochismo della nostra terra

Piermario e Piermatteo all’inizio, Mario e Matteo alla fine. Due milanesi prima, due molisani poi. Il tema è lo stesso, quello delle buche in strada, il risultato finale molto diverso. Con un video irresistibile, come nella migliore tradizione cui hanno abituato il pubblico, i ragazzi di Calciocavallo Molise-Milano raccontano la triste verità della diversità Nord-Sud in tema di efficienza dell’Amministrazione pubblica.

Calciocavallo

Perché il filmato che in queste ore spopola sui social e viene rimandato da Facebook a Twitter e soprattutto su Whatsapp, fa ridere amaramente, specie se si vive in Molise. Mostra i due protagonisti, Matteo Ferocino e Mario Fratino, prima in versione milanesi. Piermatteo e Piermario a bordo di una berlina trovano una buca sull’asfalto della Tangenziale, decidono di chiamare la Regione Lombardia per lamentarsi e nel giro di due ore il danno è riparato. Troppa grazia? Sicuramente, ma si tratta pur sempre di una parodia.

Nella seconda parte Matteo e Mario, stavolta a bordo di una vecchia Panda, si trovano a dover schivare fossi e voragini di una delle tante, troppe strade malandate del nostro entroterra. Così fanno lo stesso, prendono il telefono e chiamano il Peppe di turno, dipendente regionale che intercede per la messa in sicurezza.

Per mettergli fretta i due gli propongono un prosciutto e qualche salsiccia e i tempi si accorciano, almeno a chiacchiere. Ma il risultato è sempre lo stesso. Segnali e strada interrotta dopo un mese, stessa scena 25 anni dopo, quando un Mario invecchiato ritorna sulla strada e trova ancora le buche e i segnali stradali a sbarrare il passaggio. “Ma possiamo andare avanti?!” esclama il protagonista in dialetto. Chissà quanti di noi hanno detto la stessa frase davanti alle buche che giornalmente tocca evitare.

Messe da parti le considerazioni su quanta verità contenga questa parodia, va rimarcato che nelle scorse ore persino Repubblica.it ha rilanciato il filmato dedicandogli un pezzo. Per Calciocavallo Molise-Milano un altro colpo andato a segno.

Più informazioni su