Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

La Festa dei Buskers a Mirabello Sannitico fa il botto. Successo strepitoso

Grande successo per l’evento organizzato da Porcult in collaborazione con il Comune e numerosi partener. Alla manifestazione hanno partecipato oltre quattromila visitatori. Il vicesindaco: “Grazie a quanti hanno lavorato per la riuscita degli spettacoli e alla Regione che ci ha supportato”

A Mirabello Sannitico, lo scorso 11 agosto, si è tenuta la quarta edizione di “Arte In strada – La festa dei buskers” che ha registrato ancora una volta un record di presenze con oltre quattromila persone accorse nel piccolo borgo in provincia di Campobasso per assistere ad un susseguirsi di spettacoli acrobatici, clownerie, musica, teatro e spettacoli di nuovo circo hanno rallegrato grandi e bambini nei luoghi più caratteristici del paese.

“Arte in strada” è organizzato da Procult e realizzato con il contributo del Comune che ha fortemente voluto e sostenuto la manifestazione in questi anni, affidando l’organizzazione e la direzione artistica alle scuderie “MarteLive”.

Soddisfatto per l’ottima riuscita dell’evento il promotore principale della manifestazione, il vice sindaco Angelo Miniello. “Quest’anno – ha detto –  sono particolarmente soddisfatto perché siamo riusciti ad organizzare un evento complesso in pochi giorni; un’edizione straordinaria che, come nelle prime tre, ha saputo dare visibilità al paese, creare un’atmosfera magica e intrattenere un pubblico numeroso con spettacoli sempre nuovi. Ottima la collaborazione con le ScuderieMarteLive e con le attività economiche locali che si sono organizzate al meglio per accogliere il pubblico. Mi preme ringraziare la Regione Molise, nella persona dell’Assessore Vincenzo Cotugno, per aver creduto e supportato la manifestazione, gli sponsor privati, la Croce Rossa, le forze dell’ordine e gli Amici del 112 per aver gestito traffico e flussi di persone in maniera efficace ed in totale sicurezza.”

Tra le esibizioni più avvincenti di questa edizione, quella della compagnia “Crème & Brulée”, con uno spettacolo di acrobatica e fuoco, così come la performance di acrobatica aerea di Erica Manocchio e lo spettacolo di musica e acrobatica con la ruota tedesca della compagnia “Dal Pian Terreno”.

Interessanti le performance di musica e teatro di Gianluca Secco e Antonio Arcieri, magico Mariano Fiore con il suo spettacolo di giocoleria.

Grande partecipazione anche per lo spettacolo di percussioni urbane di Drumbo e per lo spettacolo di teatro e circo di Pasquale Passaretti. Infine, oltre a spettacoli di danza contemporanea e trampolieri itineranti, Alessia Muntoni ha incantato i bambini con le sue bolle di sapone