Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Jazz festival, seconda serata con il raffinato Walter Ricci quartet

Dopo la partenza piena di energia del Termoli Jazz con i Tortured Soul che ieri sera hanno aperto l’edizione 2018, il festival prosegue questa sera – 30 agosto – con Walter Ricci, un raffinatissimo artista che arriva dal mondo jazz ma che spazia tra i generi più contemporanei e pop. Questa sera a Termoli si esibirà con un quartetto eccezionale, composto da Daniele Cordisco alla chitarra, Dario Rosciglione al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria.

Walter Ricci, classe 1989, nasce e cresce in un ambiente musicale. Suo padre, diplomato al conservatorio, lo stimola ad ascoltare ogni genere musicale, dalla classica al jazz. Sarà però quest’ultimo a incuriosirlo e ad appassionarlo fin da giovanissimo.

Nel 2006 ha vinto il “Premio nazionale Massimo Urbani”, dove ha avuto la possibilità di conoscere grandi musicisti con i quali ha condiviso esperienze musicali molto significative. Nel 2008 incontra Stefano Di Battista, con il quale si esibisce come ospite nelle sue tournée in Italia e all’estero. Le sue importanti esperienze artistiche lo hanno portato ad incontrare Mario Biondi, con cui duetta in “The door is still open to my heart”, del suo ultimo album “Due”.

“Walter Ricci dimostra di avere la padronanza vocale della grande tradizione dei più noti crooners d’oltre Oceano, ma richiama anche l’influsso di generi contemporanei, che confluiscono spontaneamente in uno stile contaminato da nuove sonorità, spaziando abilmente dal jazz al pop”.

L’evento di stasera, come tutti gli eventi organizzati dall’Amministrazione comunale, sarà ad ingresso libero e ci saranno posti a sedere. Appuntamento con il concerto alle ore 22 in piazza Duomo.

Il pre-serata, dalle 21, e il post-serata vedranno la selezione musicale del dj Sebastian.