Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Il poligono di tiro di Busso intitolato al professor Salvatore Musacchio

Domani, domenica 12 agosto, il campo di tiro di Busso, in contrada Fonte La Paglia, sarà intitolato a Salvatore Musacchio, architetto e professore di Portocannone, scomparso il primo marzo del 2016 per un attacco cardiaco. “Il ricordo di Salvatore continuerà a vivere con noi, attraverso il suo hobby e la sua passione”, dichiara Franco Carunchio, dell’Associazione Tiratori Sportivi Nettuno. Emozionata la moglie Lina: “Ringrazio gli amici dell’Associazione: per me e per le mie figlie sarà un giorno davvero speciale”.

La cerimonia di intitolazione del poligono, concesso in comodato d’uso dal comune di Busso, prenderà il via alle ore 10 e vedrà, tra gli altri, la presenza del primo cittadino della comunità bussesse, Michele Palmieri, e l’assessore Mario Giancola. “Ringrazio l’amministrazione comunale – continua Carunchio – per l’impegno, il tempo e lo spazio che ci ha concesso”.

poligono busso

Salvatore Musacchio era uno dei soci fondatori dell’Associazione Tiratori Sportivi Nettuno, che ha sede a Guglionesi, nata nell’agosto del 2015. “All’inizio della nostra avventura associativa eravamo in cerca di un campo da tiro da gestire – spiega Carunchio – e tra una battuta e l’altra decidemmo che il primo di noi che fosse venuto a mancare avrebbe dato il proprio nome al poligono”. Purtroppo è toccato a Salvatore “che era anche uno dei più giovani dell’associazione: cercheremo di onorare al meglio il suo nome, il suo ricordo”.

Commossa la moglie Lina: “Salvatore era un appassionato di caccia e di armi. Amava condividere le sue passioni e si è sempre impegnato per coinvolgere più persone possibili. Sono grata a Franco e a tutti gli amici dell’Associazione: domani, per me e per le mie figlie, sarà un giorno davvero speciale”.