Quantcast

Il Liceo larinese “D’Ovidio” premiato a MoliseCinema per ‘Salute in corto’

Mercoledì 8 agosto, all’interno della kermesse di MoliseCinema che in questi giorni vede protagonista Casacalenda, si è svolta la premiazione del concorso ‘Salute in corto’ nato dalla collaborazione tra la Lilt (Lega italiana lotta ai tumori) e MoliseCinema.

Non poteva mancare il Liceo di Larino “D’Ovidio” che, con il cortometraggio ‘Tutto parte da TE’, è risultato primo classificato nel concorso ‘Corti con la Lilt/Miur’, conquistando ben due primi premi: quello della Giuria tecnica e quello speciale della Giuria Giovanile.

 

“Già da qualche anno l’Istituto di Larino ha sposato il progetto ‘Guadagnare salute con la Lilt’ promosso dal centro ‘Luoghi di Prevenzione’ che ha sede nell’ospedale di Larino.

Nell’ambito di questa collaborazione sono stati realizzati diversi percorsi di Alternanza scuola lavoro e numerose attività laboratoriali finalizzate a sviluppare negli alunni comportamenti e stili di vita salutari”, spiegano dalla scuola.

La peculiarità che rende il progetto innovativo ed efficace è dato dalla metodologia utilizzata dagli operatori del centro ‘Luoghi di prevenzione-Lilt’ che “punta molto sulla peer education (educazione tra pari, ndr) e quindi sul coinvolgimento attivo degli studenti che diventano promotori di life skills presso i loro compagni”.

 

La proficua collaborazione ha portato alla realizzazione del cortometraggio pluripremiato. Divertendosi e utilizzando gli strumenti tecnologici a loro congeniali, i giovani attori e registi, guidati dai docenti e dagli operatori Lilt, hanno creato un video di grande impatto comunicativo che parla ai giovani in maniera immediata ed efficace.

 

Tutto questo sottolinea l’impegno profuso dall’Istituto nella realizzazione di percorsi qualitativi di Alternanza scuola lavoro. “La scuola – concludono dal liceo – mette in campo le sue capacità alla costante ricerca di partner che condividano gli obiettivi di apprendimento per formare le nuove generazioni di studenti”.