Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Gemellaggio Colletorto – Francia, cugini d’Oltralpe in visita in Molise

Il gemellaggio tra Colletorto e Saintyrieix, borgo francese, continua. Anche quest’anno la comunità di Colletorto è pronta ad accogliere gli amici francesi di Saintyrieix . Dallo scorso 30 luglio e fino al 6 agosto un gruppo di cittadini d’oltralpe sarà a Colletorto dove avrà la possibilità di rivedere la comunità di Colletorto con i quali fin dal 2008, anno d’inizio del progetto di gemellaggio tra la comunità di Colletorto e quella francese, hanno instaurato un rapporto di amicizia.

Durante la loro presenza a Colletorto avranno la possibilità di riassaporare i sapori  della terra e di visitare i monumenti presenti a Colletorto, ma il programma preparato dal gruppo di famiglie che ospiteranno i francesi non si ferma solo a Colletorto, perchè sono previste delle uscite, il primo agosto una gita ad Agnone con la visita al caseificio Di Nucci dove verranno visitati i laboratori per la produzione di prodotti con l’assaggio dei prodotti caseari. Successivamente la visita proseguirà alla Fonderia Marinelli con le loro campane e il loro museo.

I progetto denominato “Open the doors” dedicherà la giornata del 2 agosto al rapporto tra la comunità di Colletorto e la comunità rumena presente a Colletorto, la mattinata verrà dedicata alla preparazione di piatti tipici rumeni da parte della comunità, nel pomeriggio alle 15,30 ci sarà un incontro nella sala consigliare del comune tra la comunità francese e il  commissario prefettizio, la dottoressa Agnese Scala reggente amministrativa con lo scambio di doni. Alle 17,30 nella chiesa “Del Purgatorio” ci sarà un convegno con la partecipazione oltre agli amici francesi della comunità rumena e della Caritas di Termoli nella veste del vicario generale della Diocesi di Termoli-Larino e responsabile della Caritas.

Il 3 agosto invece i francesi visiteranno Termoli dove avranno la possibilità di visitare il bellissimo centro  storico e in occasione della festa di San Basso ammireranno la processione delle barche a mare, la visita sarà accompagnata dal professor Antonio Mucciaccio il quale metterà a disposizione la sua enorme conoscenza della storia di Termoli. ll programma continuerà nei giorni successivi con altre iniziative sia sportive che culturali.

Il progetto è stato preparato e sviluppato da Marco Verna, presidente del comitato Colletorto in Europa e Florian De Stefani responsabile francese dei rapporti con l’Italia, la realizzazione sul territorio da parte di Lucia Di Camillo, Andrea Nasillo e Cosimo Mele con la collaborazione di tutte le famiglie che hanno collaborato alla stesura del programma e sono pronte a realizzarle nel migliore dei modi.