Allenamento in piscina per i Lupi. Domani i gironi della serie D: molisane e abruzzesi nel gruppo F

Allenamento in piscina oggi, 29 agosto, per il Campobasso di mister Bruno Mandragora. Una seduta atletica specifica per preparare la partita contro il Cerignola: fischio d’inizio eccezionalmente alle ore 20 e non più alle ore 16, come previsto inizialmente. A decidere il cambio di orario sono stati i due club, quello molisano e quello pugliese, di comune accordo.

Al Monterisi si disputerà il primo turno di Coppa Italia. Dopo aver superato l’Olympia Agnonese, i rossoblù affronteranno un avversario molto temibile e attrezzato per vincere il campionato. Fiore all’occhiello del Cerignola c’è il fantasista di San Martino in Pensilis Vittorio Esposito.

Intanto nel capoluogo cresce l’attesa per la composizione dei gironi della serie D: saranno ufficializzati domani – 30 agosto – alle ore 14 in diretta sulla pagina Facebook della Lega nazionale dilettanti, ma contestualmente non sarà pubblicato il calendario con le partite di campionato. Per quest’ultimo bisognerà ancora attendere.

C’è suspance a Campobasso, Agnone e Isernia, le tre città impegnate quest’anno in serie D. Pronostici e scommesse già sono iniziati: fino a qualche giorno fa i rumors riferivano infatti di una mezza ‘rivoluzione’ nei gironi del Sud Italia e in particolare dell’inserimento del Bari (fallito dalla serie B, acquistato dal patron del Napoli De Laurentis e infine iscritto alla serie D) nel girone abruzzese-molisano. Indiscrezioni che potrebbero essere smentite fra qualche ora: secondo i bene informati, infatti, squadre molisane e abruzzesi dovrebbero essere confermate nel girone F, mentre il Bari potrebbe essere addirittura ripescato in Lega Pro, la ‘vecchia’ serie C.