Al mare senza barriere, i ragazzi speciali dell’associazione “Una mano per la vita Onlus” in spiaggia foto

E’ stata una giornata diversa dal solito quella di ieri 5 agosto per i ragazzi dell’Associazione “Una Mano per la Vita Onlus” che hanno trascorso la domenica al mare. 

L’Amministrazione comunale, con la collaborazione della Protezione Civile ValTrigno di San Salvo – Distaccamento di Montenero di Bisaccia – e dell’, ha organizzato una giornata alla Marina di Montenero di Bisaccia per sensibilizzare e migliorare l’accessibilità delle spiagge, per permettere alle persone con disabilità di vivere pienamente la bellezza del mare. I volontari, muniti di supporti adatti alla deambulazione in spiaggia e in acqua, hanno accompagnato in mare i ragazzi dell’Associazione “Una mano per la Vita” e insieme a loro e a quanti si sono avvicinati, hanno condiviso momenti di aggregazione e di gioco.

montenero2

Presenti all’iniziativa il vicesindaco e assessore alle Politiche Sociali Gianfranca Marchesani e l’assessore all’Ambiente Simona Contucci, oltre alla presidente della Onlus “Una Mano per la Vita”, Viviana D’Aulerio.

“Ai limiti che accompagnano ogni disabilità e che presuppongono per ovvie ragioni, riflessione, attenzione e cura nella quotidianità, deve corrispondere una vita sociale che non sia un evento eccezionale, ma un diritto acquisito e naturale di ogni cittadino, indipendentemente dal venir meno di alcune funzioni motorie o di altra natura”, hanno raccontato gli organizzatori.

Questo lo spirito del messaggio che deve essere lanciato a tutti, promuovendo la persona e il suo diritto di poter godere del proprio tempo libero, con la consapevolezza che i limiti non debbano in alcun modo offuscare le abilità presenti ma, anzi, incoraggiarle e rafforzarle.

montenero3