Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

75enne ritrovata. Le ricerche anche a Termoli. È la mamma di Selvaggia Lucarelli foto

È stata ritrovata e sta bene Nadia, 75enne e mamma di Selvaggia Lucarelli. Della donna si erano perse le tracce e anche a Termoli e nel Basso Molise erano iniziate le ricerche.

È stata ritrovata Nadia 75enne di origine abruzzese e madre di Selvaggia Lucarelli di cui si erano perse le tracce da ieri. La mamma della giornalista è stata ritrovata dall’elicottero dei vigili del fuoco che l’ha notata nei pressi di Monteodorisio.

La giornalista aveva lanciato dalla sua pagina Facebook l’appello alle forze dell’ordine e a tutti coloro che la seguono per aiutare la madre che aveva lasciato l’ospedale di Vasto, dove si trovava per una fasciatura ieri, lunedì 13 agosto.

Nadiascomparsa

“Ho un annuncio importante – scriveva sulla sua pagina Selvaggia Lucarelli – Mia mamma è in Abruzzo, a Vasto. Oggi pomeriggio (ieri, lunedì 13 agosto, ndr) alle 14,00 è andata all’ospedale del centro di Vasto perché si era fatta male a un gomito. L’hanno fasciata e lasciata in una stanza per fare una risonanza. Mio padre si è allontanato. Mia mamma non ha mai fatto quella risonanza e da quel momento è sparita. Soffre di Alzheimer, non si era mai persa“. Questo il racconto delle ore trascorse dai genitori della giornalista, da anni residente a Milano che ha sempre sottolineato e ricordato i suoi legami con l’Abruzzo, terra d’origine della sua famiglia dove torna ogni tanto. E proprio i genitori, nei giorni precedenti al ferragosto, erano rientrati sulla costa abruzzese.

nadia

“Le telecamere hanno visto mia mamma uscire dall’ospedale alle 14,10 – aggiunge ancora – Poi mi sono arrivate varie segnalazioni, le ultime due in via Luigi Cardone località Sant’Antonio alle 15,20 circa, quindi a 2 km circa dall’ospedale. Da quel momento nessuno l’ha più vista. Era comunque la strada per Cupello (dove abbiamo una casa), quindi ha tentato di tornare a casa. Nell’immagine la vedete ripresa dalle telecamere mentre si allontana dall’ospedale. (si è tolta la fasciatura).

Io sono in Perù, mio fratello e miei parenti stanno cercando di fare il possibile ma serve che la si cerchi in fretta perché è notte, ha 75 anni e sarà spaventata chissà dove.
Se avete segnalazioni, scrivetemi. Al momento la stanno cercando polizia, carabinieri, vigili del fuoco, protezione civile, privati cittadini. Contiamo di trovarla, ritengo sia rimasta in zona Sant’Antonio, ma le ore passano. Grazie. Se avete notizie, il numero di mio fratello Fabio: ‭392 0934121‬ Vi prego di NON CHIAMARLO se non per cose molto importanti”.

nadia

Anche a Termoli e nel Basso Molise sono partite le ricerche: dal commissariato intanto avevano diramato la segnalazione a tutte le volanti. Per fortuna nella tarda mattinata di oggi, martedì 14 agosto, la donna è stata ritrovata grazie all’intervento degli uomini del 115 intervenuti con l’elicottero. Nadia si trovava nei pressi di Monteodorisio e stava camminando nelle campagne quando è stata notata e subito raggiunta. In un lungo post la giornalista ringrazia tutti coloro che hanno collaborato e sono intervenuti per ritrovare la sua mamma.