Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Tartaruga senza vita sulla spiaggia, “Nessuno veniva a portarla via”

Una tartaruga della specie caretta caretta è stata ritrovata senza vita questa mattina, martedì 24 luglio, sulla spiaggia del lungomare nord centinaia di metri dopo il grattacielo. L’animale, ormai privo di vita da qualche ora visto che la sua carcassa era ancora calda quando è stata trovata, era spiaggiata sulla riva davanti alle abitazioni private di alcune famiglie arrivate in città per le vacanze estive.

“Stamattina mi sono svegliata presto – racconta Emanuela, una delle signore che ha notato per prima la testuggine – e ho iniziato a chiamare Guardia Costiera e veterinari, i quali sono arrivati e hanno fatto le foto non potendo far altro che constatarne la morte. Poiché i ragazzini arrivati sulla spiaggia hanno iniziato a giocare a pallone poco distante dall’animale che aveva anche sangue alla bocca, insieme ad altre persone l’abbiamo spostata visto che il mare era anche agitato, messa al riparo sulla spiaggia e coperta con un telo”.

Ma i problemi per chiedere un intervento non sono finiti qui. “Poiché non ho trovato nessuna associazione sul territorio in difesa degli animali marini, ho contattato quella più vicina che era la Puglia e mi hanno consigliato di contattare i vigili urbani, i quali dopo la mia chiamata, hanno sottolineato che non potevano fare nulla, per questo ho contattato il Comune e pure i Carabinieri, questi ultimi mi hanno addirittura rimandato alla polizia municipale e quindi non ho risolto lo stesso”.

Si tratta dell’ennesimo ritrovamento di un esemplare di caretta caretta sulla spiaggia ormai senza vita. “Solo poco prima delle 14 – aggiunge Emanuela – è stata portata via”.