Spunta un fusto sulla spiaggia nord, indagini della Capitaneria

Nell’ambito delle attività operative connesse con l’operazione Mare Sicuro 2018, da poco avviata in Capitaneria, domenica 8 luglio sono state affrontate anche due situazioni ambientali che mostrano criticità.

 

Nel primo pomeriggio un cittadino ha segnalato la fuoriuscita da una canalina, in località Petacciato, di un flusso d’acqua di colore inusuale: i militari della Guardia Costiera hanno fatto i campionamenti che saranno sottoposti all’attenzione dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente, per escludere fenomeni inquinanti e verificare cosa sia accaduto.

 

Nel pomeriggio, attorno alle 17, un altro intervento ambientale, questa volta per la presenza di un fusto metallico, all’interno del quale non vi era nulla, nel tratto di spiaggia libera antistante la stazione di servizio Esso,
litorale nord di Termoli. Il fusto è stato isolato in attesa dello smaltimento da parte degli Enti competenti.