Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Scoperta choc al parco: pipa e bottiglia da crack nell’area per bambini

Una bottiglia, carta stagnola e una pipa da crack. Una scoperta inquietante perché avvenuta nel cuore del parco comunale di Termoli, proprio vicino il labirinto, l’area riservata ai giochi dei bambini. E’ accaduto lunedì pomeriggio, e la segnalazione di un cittadino fortunatamente attento è stata inoltrata ai ragazzi di Termoli Wild, che hanno documentato poi il “ritrovamento”, una scena che lascia supporre l’esistenza di una cucina improvvisata per scaldare i cristalli di crack.

 

Probabilmente – è solo una ipotesi in attesa di riscontri – la postazione di qualche spacciatore. “All’interno della struttura riservata ai giochi dei bambini – racconta Ezio Varrassi – è stato rinvenuto un vero e proprio laboratorio per la lavorazione e il consumo del crack. Ognuno è libero di fare ciò che vuole della propria vita, però mettere a rischio anche quella degli altri, in particolar modo quella dei nostri figli, è una cosa che va contro tutti i principi morali. Il parco comunale di Termoli è in attesa di una degna riqualificazione”.

E, aggiungiamo, di maggiori controlli visto il pericolo che simili realtà possano entrare in contatto con i più piccoli.