Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Riconoscimento di cittadinanza per figli di emigrati italiani

I figli di emigrati italiani potranno acquisire la cittadinanza del Paese di origine dei loro genitori.

Il Comune di Termoli informa infatti che è possibile effettuare il riconoscimento di cittadinanza, ovvero la possibilità per i figli di emigrati italiani, a cui era stato riconosciuto lo ius soli, di “ereditare” la cittadinanza italiana.

Al Comune di Termoli è stato riconosciuto lo stato di cittadinanza a questa famiglia (in foto) proveniente dallo Stato di New York. Il bisnonno era emigrato in Ohio e il nonno, alla nascita, aveva ottenuto lo ius soli. La famiglia, in viaggio in Italia alla scoperta dei luoghi d’origine, ha incontrato la presidente del Consiglio comunale Manuela Vigilante e il vicesindaco Maria Chimisso.