Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Raffica di controlli sulle spiagge termolesi, sequestri e multe agli ambulanti abusivi

In azione dalle prime ore di venerdì 20 luglio Polizia Municipale, Guardia di Finanza e Capitaneria.

Dalle prime ore del mattino la Capitaneria di porto, la Polizia Municipale e la Guardia di Finanza di Termoli stanno eseguendo numerosi controlli sulle spiagge della città. Nel mirino gli ambulanti abusivi che vendono capi di abbigliamento, accessori e giochi per il mare.

Le forze dell’ordine si sono concentrate dapprima sul lungomare Cristoforo Colombo, dove hanno sequestrato una grossa quantità di merce ritenuta fuori norma, sanzionato diversi venditori abusivi, a quanto si apprende, di nazionalità straniera.
Quindi il blitz che ha visto impegnati diversi agenti della Municipale, delle Fiamme Gialle e della Guardia Costiera si è spostato a sud, nei lidi e sulle spiagge libere di Rio Vivo. Anche lì stessa scena. Le forze dell’ordine hanno fermato alcuni ambulanti, chiesto loro i documenti, sanzionato chi non era in regola. La merce sequestrata è stata trasferita al comando dei vigili urbani di via De Gasperi. Il blitz di stamane 20 luglio segue di pochi giorni quello eseguito sabato scorso sulle spiagge di Campomarino Lido, con risultati analoghi.
Ulteriori dettagli su multe e sequestri dovrebbero essere divulgati nelle prossime ore.