Pianta di canapa di un metro in armadio, denunciato per droga

La scoperta durante i controlli dei Carabinieri

Aveva una pianta di canapa indiana di un metro di altezza nascosta dentro l’armadio. Per questo un ragazzo di 26 anni, straniero ma da tempo domiciliato a Guglionesi, è stato denunciato dai carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio.

I militari hanno eseguito controlli capillari e dinamici con pattuglie dell’Arma che sono state notate in paese e nelle aree circostanti nell’ambito di mirate azioni antidroga.

Durante una perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno trovato la pianta alta un metro, che era occultata in un armadio. Oltre alla canapa indiana c’era tutto il materiale per la relativa coltivazione.

Immediato è scattato il sequestro di quanto scoperto, mentre il giovane è stato denunciato al termine degli accertamenti del caso.