La 23enne Minnillo coordinatrice della Lega Giovani Molise foto

Nominata dai vertici regionali

Giulia Minnillo, 23 anni, laureanda in Medicina e chirurgia all’Università degli studi del Molise è la prima coordinatrice regionale della Lega Giovani Molise. La Minnillo è presidente Avis comunale Matrice e coordinatrice dell’Avis giovani Regione Molise, nonché insegnante di catechismo alle scuole elementari. Attivista della Lega già da tempo e candidata alla ultime regionali del Molise, è stata nominata direttamente dal coordinatore regionale Luigi Mazzuto in condivisione con il responsabile federale nazionale della Lega Giovani, l’onorevole Andrea Crippa.

 

Il coordinatore regionale Luigi Mazzuto, congratulandosi con la giovane leghista e augurandole buon lavoro, esprime tutta la sua soddisfazione per la nomina di Giulia Minnillo, «convinto che saprà rappresentare al meglio le istanze dei giovani molisani all’interno della Lega, il cui futuro è legato all’impegno delle nuove generazioni. A Giulia Minnillo il compito di proporre e organizzare il movimento giovani nelle due province molisane con il sostegno mio personale e dell’onorevole Andrea Crippa. Ad maiora».

 

Luigi Mazzuto

Dal canto suo la neo coordinatrice afferma di aver scelto e condiviso le idee di Matteo Salvini perché «è l’unico politico che ha ridato voce agli italiani. Salvini, protagonista  del governo del buonsenso, con il nuovo progetto politico sta restituendo la dignità agli italiani da Nord a Sud senza discriminazioni, e offre la possibilità, soprattutto a noi giovani, di esprimere i nostri pensieri, adoperandosi ogni giorno affinché vengano eliminate le incertezze degli anni passati, per poter ridare slancio non solo alla speranza ma alimentare i fatti concreti, di cui abbiamo bisogno noi giovani,abbandonati e costretti alla fuga all’estero».

«Il mio impegno – conclude –  è quello di costruire una classe politica volenterosa e propositiva, una nuova forza giovane regionale, senza eguali, che dovrà impegnarsi e collaborare, per portare la voce del piccolo ma grande Molise nel resto della nazione, al fianco del nostro coordinatore Mazzuto».