Quantcast

Festival delle serenate, Terzomillennio secondi in classifica

Grande successo a Roccamandolfi, con un folto pubblico intervenuto, per la V edizione della manifestazione: una rassegna di serenate intitolata a Carmine Di Vincenzo, sindaco di Chiauci prematuramente scomparso.
Apprezzata partecipazione dei comuni molisani e anche grande presenza della politica locale con la promessa di una continuità di questo genere, che si spera di esportare anche fuori regione. Magnifica ed efficiente capacità organizzativa di  Maurizio Varriano che ha coordinato i gruppi, regalato interviste ai vari intervenuti facendo conoscere i vari personaggi e i componenti della giuria, nonché le sfaccettature delle serenate in concorso.
Per il secondo anno di seguito il concorso è stato vinto dal gruppo di Roccamandolfi, che ha inscenato la tipica serenata nel suo quadro storico più tipico, la bella sul balcone e il suo promesso al di sotto per cantargli tutta la sua devozione e amore per lei.
Per Termoli si è fatta onore l’associazione culturale TerzomillennioTermoli, con il suo gruppo canoro “A struculatorje”, che si è classificata seconda rappresentando con orgoglio nella kermesse la città della costa molisana.
Un gruppo canoro, quello del Terzo Millennio, composto da 15 elementi musicali tra fisarmoniche, chitarre, patapum, tamburelli, coro e voci soliste; un gruppo di nuova costituzione incentrato sulla riscoperta dei valori tipici e arcaici del folclore termolese e molisano.