Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Erba tagliata solo in metà quartiere, protestano i residenti della Lottizzazione Mimosa: “Ci sentiamo cittadini di serie B”

In alcune strade aiuole e marciapiedi sono curati: l’erba è stata tagliata da poco. In altre vie, invece, sembra di stare in una sorta di ‘giungla’. Benvenuti nella Lottizzazione Mimosa, una delle zone residenziali che si trova tra Campobasso e Ferrazzano. Questa volta le lamentele si levano tra i cittadini dal capoluogo molisano, ma da chi abita nel centro a pochi chilometri da Campobasso. Qui una parte dei residenti si sente penalizzata e non nasconde il suo malumore perché, segnalano a Primonumero, “il mancato sfalcio dell’erba ha reso impraticabile diversi marciapiedi” e soprattutto “ormai l’erba è talmente alta nei piccoli spazi verdi che separano le villette che temiamo che topi e serpenti entrino in casa”.

Ma a mandarli su tutte le furie è il paragone con le strade vicine dove lo sfalcio dell’erba è avvenuto. Via Iris e via Orchidea, infatti, sono distanti pochi metri, ma lo scenario è completamente diverso. “Perché in via Iris il Comune ha provveduto a tagliare l’erba e qui no?”, sbottano i residenti di via Orchidea.

“Ci sentiamo dei cittadini di ‘serie B’, ma al Comune di Ferrazzano paghiamo le tasse come tutti gli altri e abbiamo il diritto di avere gli stessi servizi degli altri residenti del quartiere”, dicono in coro i cittadini che non nascondono la loro rabbia nei confronti dell’amministrazione guidata da Antonio Cerio.  Speriamo che ora al taglio del verde pubblico si provveda al più presto.