Educare in riva al mare, bambini alla scoperta del Fratino

Successo per il primo dei sei appuntamenti del progetto ‘Educare in riva al mare’ sulla spiaggia di Montenero.

Nel pomeriggio di ieri, martedì 24 luglio, sulla spiaggia di Montenero di Bisaccia si è tenuto il primo appuntamento del progetto di educazione ambientale “Educare in riva al mare” promosso dalla Bottega degli Incanti, con la partecipazione dell’associazione Ambiente Basso Molise e del suo presidente Luigi Lucchese.

 

L’incontro di carattere conoscitivo, ma al contempo ludico e ricreativo, ha avuto come tema il Fratino, un piccolo limicolo che abita le nostre coste, a forte rischio di estinzione, per la cui tutela l’associazione ambientalista basso molisana si batte da anni.

 

Dopo una prima fase ‘didattica’ con il materiale raccolto e prodotto nei tanti anni di studio da Ambiente Basso Molise, il presidente Lucchese ha riprodotto e fatto osservare, direttamente sulla spiaggia, un nido di fratino. Sono state analizzate tutte le criticità e le problematiche dell’attuale ambiente spiaggia ovvero tutte le difficoltà incontrate dal fratino in una zona ormai a così alto impatto antropico.

 

In seguito i giovani partecipanti hanno immaginato e realizzato una casa ideale per il fratino. I materiali utilizzati sono stati differenti: per disegnare, dipingere o colorare non sono stati utilizzati soltanto i classici pastelli, colori a cera, acquerelli o matite ma sono stati impiegati materiali naturali come tronchi, foglie, sabbia, conchiglie e altri prodotti reperiti in modo naturale sulla spiaggia.

“Un gioco e una scoperta piacevole e interessante per i piccoli utenti. Il nostro intento e obiettivo è stato quello di creare in loro la sensibilità e il rispetto di questo indifeso abitante della spiaggia”, spiegano le associazioni promotrici.

Educare in riva al mare 1

All’incontro hanno partecipato non solo bambini e ragazzi ma anche diversi genitori curiosi ed attratti dalle particolari attività. Presente anche l’Assessore alle politiche ambientali del Comune di Montenero di Bisaccia Simona Contucci, sempre partecipe e promotrice di iniziative di carattere ambientale sul territorio comunale.

 

Un nuovo incontro con Ambiente Basso Molise è previsto per venerdì 3 agosto.

 

Intanto la Bottega degli Incanti dà appuntamento per la prossima attività che si terrà venerdì 27 luglio in cui, con Legambiente Molise, si parlerà di rifiuti, riciclo e raccolta consapevole.

 

Il punto di incontro sarà sempre in località Costa Verde (spiaggia libera zona Hotel Strand-Camping Costa Verde) a Montenero di Bisaccia dalle ore 17 alle ore 19; la partecipazione è gratuita.