Città dell’Olio, sindaco di Larino Puchetti nuovo coordinatore regionale foto

Si è svolto sabato 28 luglio nella Sala consiliare del Comune di Termoli, il coordinamento regionale delle Città dell’Olio per la valutazione della programmazione del 2018 e per la nomina del nuovo coordinatore regionale. Oltre al sindaco Angelo Sbrocca, che da poco è stato nominato membro della giunta nazionale, erano presenti il Presidente dell’ associazione Enrico Lupi, il direttore Antonio Balenzano e numerosi sindaci, assessori e consiglieri dei 28 comuni che fanno parte delle Città dell’olio. Il sindaco Sbrocca ha ringraziato preliminarmente il precedente coordinatore Antonio Sorbo, che ha svolto una infaticabile attività per lo sviluppo dell’ associazione nella regione. Poi il Presidente Lupi ed il direttore Balenzano hanno parlato degli obiettivi dell’associazione a livello nazionale ed internazionale evidenziando il grande apporto della nostra regione nella vita associativa. Dopo una discussione sul momento attuale dell’olivicoltura regionale si è passati alla votazione del coordinatore regionale e del vice coordinatore vicario e sono stati nominati, rispettivamente, il sindaco di Larino Pino Puchetti e l’assessore venafrano Dario Ottaviano. Il nuovo coordinatore ha detto di essere particolarmente orgoglioso del nuovo incarico ricordando che le Città dell’olio è nata a Larino per merito di Pasquale Di Lena per poi trasferirsi a Siena, perciò avrebbe profuso grande impegno per il coordinamento regionale. Prossimo appuntamento dopo l’estate per la programmazione del 2019.