Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Cade dal balcone del primo piano mentre pulisce il condizionatore: donna di 41 anni in coma

Si era arrampicata su una scala sul terrazzo al primo piano di un appartamento di via America per pulire il condizionatore quando ha perso l'equilibrio precipitando sotto e battendo la testa. Ricoverata in rianimazione la 41enne operaia della Fiat. Le sue condizioni sono serie.

E’ stata ricoverata in rianimazione ed è in prognosi riservata una donna di 40 anni, termolese, che oggi è precipitata da un balcone al primo piano di un palazzo di via America. E’ accaduto intorno alle 17 e 30 di oggi, 11 luglio.

41 anni, dipendente della Fiat di Termoli, è stata vittima di uno sfortunatissimo infortunio domestico. Stava infatti pulendo il motore del condizionatore sul terrazzo e si era arrampicata su una scala quando ha perso l’equilibrio. La scala si è rovesciata all’indietro e lei è precipitata di sotto, battendo la testa sul piazzale con violenza.

Un passante ha dato subito l’allarme, e sul posto sono arrivati con grande celerità i vigili del fuoco del distaccamento di Termoli, che si trovavano a poca distanza impegnati in un altro intervento, e i mezzi del 118 che hanno intubato la donna trasferendola in Pronto Soccorso. Sul posto anche la polizia per i rilievi e gli accertamenti del caso.

L’ipotesi, inizialmente presa in considerazione, di un gesto volontario, è stata scartata in seguito alle verifiche e ai sopralluoghi: la signora, che era sola in casa, stava facendo semplicemente pulizia ma il pomeriggio di lavoretti domestici è finito nel modo più tragico.

La donna è in coma, con una commozione cerebrale. In serata, dopo alcune ore  all’ospedale San Timoteo, è stata trasferita a Foggia.  Ora si spera che le sue condizioni possano migliorare.