Primonumero.it - Notizie da Termoli Campobasso Molise

Sagra, pizzica e programma religioso per San Giovanni Battista

Più informazioni su

Dalla sagra dei maccheroni alla pizzica con la piccola orchestra di musica popolare Ragnatela Folk Band per i festeggiamenti a Pietracatella di San Giovanni Battista in programma domani sera, martedì 29 agosto, una tradizione consolidata in paese che rappresenta, sotto alcuni aspetti, la festa di chiusura degli appuntamenti estivi pietracatellesi.

Il programma religioso prevede alle 8:30 la messa per le famiglie, mentre alle 10:30 la messa solenne presieduta da don Giuseppe Di Iorio, parroco di Cercemaggiore, cui seguirà la tradizionale processione accompaganta dal complesso bandistico di Pietrelcina. In serata alle 19 la santa messa di ringraziamento nella chiesa parrocchiale.

In serata invece, dalle 20.30, si svolgerà la Sagra dei maccheroni, carne e salsiccia alla brace: in piazza Santa Maria si ripete una festa accompagnata non solo dal buon cibo – prodotto in loco – ma anche da tanta musica. La tradizione è quella di accompagnare la sagra con buona musica salentina: la pizzica. Anche quest’anno il comitato festa non deluderà le aspettative dei tanti, pietracatellesi e non, che per una serata si muovono al ritmo della taranta immergendosi nelle sonorità pugliesi. La classica kermesse di gruppi all’insegna delle musiche della taranta, che animerà tutta la serata fino a notte fonda, partirà dalle 21, con la piccola orchestra di musica popolare “Ragnatela Folk”.

Quest’anno dalle 18 in piazza Santa Maria le ballerine del gruppo “Ragnatela Folk Band” saranno a disposizione per un workshop di danza popolare e tammuriata. La Ragnatela Folk Band è una piccola orchestra di musica popolare, nata dall’associazione culturale musicale “Ragnatela Folk”. Con un’attività di oltre dieci anni maturata su numerosi palchi delle principali iniziative di settore, propone, attraverso il suo spettacolo, un viaggio nei ritmi della tradizione musicale del Sud Italia, ponendo la tarantella al centro di un percorso di ricerca e produzione che ha portato la stessa band, nel 2015, ad incidere e pubblicare il primo lavoro discografico “Na Uascèzz”. Trainata dal leader Claudio Mola, rinomato fisarmonicista che vanta numerose importanti collaborazioni con i protagonisti della scena musicale di tutto il Sud Italia, la Ragnatela Folk Band si arricchisce anche di elementi di diverse estrazioni musicali, tra cui Rino Locantore, esponente di lunga data del folk lucano, nonché costruttore e suonatore di cupa-cupa, strumento principe della tradizione musicale del materano, già oggetto di numerose ricerche etnomusicologiche.

Più informazioni su