Quantcast

I vandali non risparmiano l’ambiente: albero sradicato in via Marconi

Più informazioni su

Ha avuto vita breve uno degli alberi piantati in via Marconi dal Comune. Un’iniziativa che rientrava all’interno della più operazione di avvio della raccolta differenziata nel centro storico, abbellito con alcune piantine.
I vandali non hanno risparmiato nemmeno quegli alberelli messi a dimora qualche settimana fa. Uno è stato sradicato la scorsa notte in via Marconi.


Un gesto che il Comune ha duramente criticato. «Si tratta di un caso che va stigmatizzato – tuona il consigliere delegato al verde pubblico Antonio Molinari – ma che ci spinge anche a riflettere sul senso civico e di appartenenza a Campobasso. Come amministrazione puntiamo molto sulla cura del verde e stiamo lavorando da settimane per abbellire e restituire al nostro capoluogo angoli di verde per anni abbandonati. Mi auguro che l’episodio della notte scorsa resti dunque isolato e spero anche che la popolazione collabori con il Comune non solo rispettando il lavoro svolto dall’amministrazione, ma anche denunciando chi deturpa o compie atti vandalici a danno di aree verdi o piccole aiuole. Sono sicuro che, anche grazie al regolamento sul verde pubblico che abbiamo approvato di recente in Consiglio comunale, ci sarà un maggiore rispetto per il verde che oltre ad abbellire la città contribuisce ad aumentare la nostra qualità della vita».


Via Marconi, insieme ad altre del centro, è stata oggetto di riqualificazione ambientale grazie ad un progetto di recupero e di tutela del verde pubblico.

Più informazioni su