Quantcast

Termolese in posa per "Gioia"

Emanuela Sprocatti, ventisei anni, è arrivata a un soffio dal titolo di "un’italiana per Miss mondo".

Più informazioni su

    E’ lei la reginetta di bellezza del Molise. Alta, slanciata, lunghi capelli biondi e due occhi verdi che la rendono irresistibile. Emanuela Sprocatti, ventisei anni, termolese doc, è arrivata a un soffio dal titolo di "un’italiana per Miss mondo".

    La vittoria, alla fine, è andata ad una siciliana, ma la bella Emanuela è arrivata tra le finaliste che alcuni giorni fa si sono contese, a colpi di sorriso, il passaporto per accedere alla prestigiosa finalissima di Miss World, che quest’anno si svolgerà a Sun City, in Sudafrica. Comunque la neo dottoressa in Farmacia è tornata a casa con un jolly in più: sarà una delle poche ragazze selezionata dalla giuria per partecipare a un servizio fotografico sul famoso mensile "Gioia". La vedremo presto ritratta con abiti griffati sulle pagine patinate riservate al look della rivista, sul numero di novembre. Per la giovane termolese si tratta di un altro successo che va ad aggiungersi alla lunga lista di riconoscimenti ottenuti in campo nazionale.

    Il curriculum di Emanuela è di tutto rispetto. Ha sfilato per rinomate maison di moda durante gli anni universitari, trascorsi a Trieste. In passerella è stata apprezzata sia dal pubblico che dagli addetti ai lavori, riscuotendo consensi unanimi che l’hanno convinta a partecipare, nel 2000, a Miss Italia, con la fascia di miss Bellezza Rocchetta Molise. La corona e lo scettro di più bella dello Stivale sono andati a Tania Zampato, ma Emanuela ha saputo distinguersi anche grazie al carattere determinato e ad un’intelligenza vivace, che aggiunge una buona dose di fascino alla sua bellezza.

    L’esperienza di Salsomaggiore ha dato i suoi frutti confermando la nostra termolese tra le promesse molisane. Tanto che l’anno successivo non è stato difficile per lei accedere alle selezioni per Miss Mondo, brillantemente superate quasi fino al capolinea, arrivando a conquistare il titolo di "molisana per Miss World" e incantando la giuria, che l’ha scelta con poche altre colleghe per lanciarla in grande stile con la rivista Gioia, dandole così una buona opportunità per realizzare il suo sogno nel cassetto: fare la fotomodella. Ma solo per divertirsi. Nella vita Emanuela Sprocatti ha molte altre carte da giocare.

    Più informazioni su