PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
 
Il vernacolo: le poesie


"U'VICCHIE MARENERE"

di Basso Del Casale 1998

come si' nuvele facèssene remòre
come se parlasse a' n'diste du'mare

dind a su' ciele nu'ciuffele de vinde
sciossciene i parole n'dì vele da paranze

me sende come na'nuvele che camene
assope u'fele da lundananze….

 

"IL VECCHIO PESCATORE"

come se le nuvole facessero rumore
come se parlasse il mare agitato

in questo cielo come un sibilo di vento
soffiano le parole nelle vele della mia paranza

mi sento come una nuvola che cammina
sul filo sottile dell'orizzonte

altre poesie


 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2011 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006