PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
 
Il vernacolo


Giochi di suoni e di parole

a cura di Giovanni De Fanis

Abbiamo chiamato così questa "assemblata" di termini dialettali termolesi desueti, ordinata secondo alcune desinenze. Ad essi, in seguito, vi si potranno aggiungere altri, fino ad offrire un quadro più ampio non solo dei termini stessi, ma anche dei loro suoni. Vi abbiamo allegato anche un piccolo "campionario" d'invettive popolari, quelle meno grevi, ma ugualmente espressive. Si tratta della prima tappa del lavoro di riordino del "Vernacolo" di Primonumero che abbraccerà un po' tutte le forme d'espressione conosciute (poesie, canzoni, eventuali testi teatrali) e quant'altro finora è stato prodotto in dialetto. Un modo di prendere o riprendere contatto con un idioma che, purtroppo, non parla quasi più nessuno. Non un modo per invertire questa tendenza, piuttosto, e sarebbe già tanto, quello di farlo conoscere ai termolesi di oggi immaginando di giocare.

Desinenze

äte scacchiäte, scuenecchiäte, sdennecciäte, sdelleffäte, sderrepäte
ite sterdelite, 'mmepelite, 'mbulzite, 'nzalfanite, 'mbernechite
ute arevellute, pezzute, pentute, verrute, 'mbapute
   
étte pezenétte, fecchétte, sanguétte, mezzétte, scuezzétte
itte cchjitte, frescitte, reccitte, cavezenitte, scalecagnitte
òtte bbòtte, lejòtte, pallòtte, capelòtte, pasqualòtte
utte mmestecutte, gnutte, fešcutte, revutte, ciambutte
   
alle ralle,fraffalle, percalle, ciaralle, taralle
èlle fèlle, tejèlle, frescèlle, rejèlle, sdajèlle
ille scescille, chjiachjille, spazzille, scazzille, frajjille
ulle zulle, caccavulle, garzavulle, medulle, vulle vulle
   
azze lazze, scueriazze, frattazze, spetazze, pennazze
izze zizze, fattizze, cuellizze, cannizze, treppizze
uzze menuzze, scartuzze, selluzze, fecuzze, sgajuzze

Scioglilingua

óle mertóle, vescióle, pasóle
ajje quajje, cacaje, zagaje
ucche llucche, mmucche, mmacciucche
acche bujacche, pennacche, renzacche
écchie nnécchie, fetécchie, sellécchie
icchie sticchie, cuernicchie, gallicchie
ushche crušche, vedušche, savušche
òffe còffe, lòffe, cacòffe

Scioglilingua

caccaville, caccavòne, caccavulle
scišche, cròšche, crušche
chichere, chjochjiere, chjiumme

Invettive

I còrne ca ti'
Te puzze ròmpe u musse
Te puzze ròmpe 'na còsse
Te puzza strafennä'
Te puzza strafecä'
Te puzza sderrepä'
Te puzza appallettä' p'i scäle
Me facce a cròce assòpe a panze s'haja fa nu fije còme e tè
Jève mèje ca mammete faceve 'na ròcche de vecäche e no une còme e tè
Ueh, sbreguegnä'!
Ueh, ciaciaccò, t'hi i corne ch'arrivene fine a Trimete

Indice vernacolo


 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2011 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006