PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
 
La storia di Termoli

DERIVAZIONE DALLA CITTA' DI CLITERNIA

a cura di Marcello Paradiso

Altra ipotesi sulle origini di Termoli, riteneva che la nostra città fosse sorta sulle rovine dell'antica Cliternia. Tale opinione non ebbe molta fortuna e rimane smentita senz'altro da Mons. Giovanni Andrea Tria il quale, nelle sue Memorie storiche della Diocesi di Larino (1700) e precisamente nel Libro I cap. IV, parla di Cliternia, città marittima dei Frentani e pone la sua ubicazione tra il Fortore e il Biferno, mentre Termoli viene a trovarsi non a sud ma a nord del Biferno; inoltre nel Libro IV, cap. IV l'autore smentisce l'ipotesi di coloro che avrebbero situato la città dei Frentani nella terra dei Marsi, identificandola con l'odierna Celano e non fa alcun cenno della possibile identificazione di Cliternia con Termoli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

back


 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2011 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006