PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
 
Monumenti: il Castello Svevo


LA VALORIZZAZIONE DELLE MURA E DEL CASTELLO

a cura di Pietro Creatore

Il recupero della cinta muraria e del castello deve essere finalizzato a riqualificare tali beni storico-architettonici mediante opportuni interventi restaurativi ed a valorizzarli grazie ad una loro ridestinazione, affinché possano essere nuovamente "vissuti" da tutti coloro che ne hanno interesse, studiosi, appassionati d'arte, di storia, semplici turisti, recuperando così l'importanza posseduta un tempo.
Il recupero delle antiche mura potrebbe avvenire attraverso l'organizzazione di un circuito di visita turistico che partendo dalla piazza della fontana, all'esterno della città vecchia, si addentri nel Borgo attraverso una serie di stazioni.
L'area di parcheggio del porto permetterebbe ad ogni visitatore di lasciare il proprio mezzo di trasporto a breve distanza così da percorrere a piedi il circuito.
Per quanto riguarda il Castello, invece, la sua ridestinazione non può prescindere dalla sua storia e dalle sue caratteristiche architettoniche, tipologiche e strutturali.
La scelta più opportuna, in grado di permetterne il reinserimento a pieno titolo nella vita della comunità, sembra essere quella di destinarlo a sede di un museo storico iconografico.
La scelta è condizionata essenzialmente dalla particolare conformazione dei locali situati all'interno del basamento troncopiramidale i quali, per la loro forma stretta ed allungata, non offrono grandi possibilità di utilizzo se non quella di essere adibiti a sale di un circuito museale; analogo discorso vale per i locali all'interno del Maschio per i quali risultano condizionanti invece le ridotte dimensioni.
La terrazza del Maschio, che potrebbe essere resa più ampia dalla demolizione del manufatto sede della stazione meteo, permetterebbe di apprezzare, da un punto di osservazione unico, il panorama costiero e di comprendere i motivi per i quali, nell'antichità, il Castello rivestì l'importante funzione strategica di stazione di avvistamento, atta a prevenire le aggressioni dal mare e dalla terraferma.

Il sistema difensivo Gli studi, la storia I documenti storici
L'architettura Una visita guidata La valorizzazione

back


 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2011 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006