PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Spazio Relax
 
SPORT

Sport
Campobasso, la forza del tifo: “Decisivo a Castelfidardo”. E ora si prepara il blitz a Recanati
Il direttore sportivo Luigi Pavarese ha avuto parole di elogio per il folto pubblico presente domenica scorsa in provincia di Ancona: “E’ stato il dodicesimo uomo in campo”. Gli ultras stanno allestendo un paio di pullman anche per la prossima trasferta che vedrà i rossoblù impegnati contro la Recanatese: “Vogliamo riprenderci la testa della classifica”. Intanto, arrivano segnali distensivi sulla questione stadio: tra venerdì e lunedì la Commissione di vigilanza previsto l’ok per l’agibilità.


Campobasso. Avrà pure perso il primo posto, ma i suoi tifosi sono lì a incitare, soffrire, esultare e spingere la squadra a non mollare mai. Il Campobasso è tornato da Castelfidardo con un solo punto ma paradossalmente con maggiori certezze rispetto a quando si vinceva sempre. In effetti, la prestazione convincente, fatta eccezione per quei minuti di black-out di inizio ripresa, e l’incitamento continuo dei quasi 150 sostenitori arrivati in provincia di Ancona danno forza e autostima, sia ai calciatori che all’ambiente.

Particolari che naturalmente non sono passati inosservati. Il direttore sportivo, Luigi Pavarese, in tribuna nella ripresa per l’espulsione subita tra i due tempi, ha parlato di «tifo entusiasmante, che ha spinto il Campobasso a raggiungere il pari nel finale». In effetti, una cosa è viverla dalla panchina, un’altra in mezzo alla parte più calda del pubblico rossoblù, nel suo momento di spinta più forte: «Questo significa essere dodicesimo uomo in campo» ha proseguito il ds che sottolinea il «bellissimo rapporto che si sta instaurando tra la gente e i ragazzi, pronti sempre a onorare la maglia che indossano. I tifosi lo apprezzano, si vede e si sente, l’incitamento è stato continuo. Il pubblico ha aiutato i ragazzi nel momento più difficile».

Restando in tema, per domenica prossima gli ultras stanno organizzando un paio di pullman. La seconda trasferta consecutiva è in casa della Recanatese, una delle formazioni meno in forma ma proprio per questo più pericolosa. I marchigiani hanno da poco cambiato tecnico (ora c’è l’ex Fano Alessandrini in panchina, ndr) e contro una delle ‘big’ del girone non vorranno sfigurare. Ecco perché il gruppo organizzato ‘Curva Nord Campobasso’ è tornato ad appellarsi al popolo campobassano: «La rincorsa è appena iniziata, il nostro sogno continua. Ultras, tifosi del Campobasso, il Lupo ha bisogno di noi. A Castelfidardo abbiamo dimostrato di essere il dodicesimo uomo in campo. Stiamo organizzando pullman per invadere le Marche, vogliamo riprenderci la testa della classifica». Per prenotare un posto è possibile contattare i numeri 3284830695 oppure 3293531203.

Il ds Pavarese parla anche della grande forza d’animo dei Lupi, unici ancora imbattuti nel raggruppamento F: «I primi 45 minuti sono stati forse i migliori in assoluto fino a questo momento. Non è stato concesso nulla agli avversari. Un buon primo tempo chiuso in vantaggio grazie alla perla di D’Agostino. Nella ripresa abbiamo avuto quei tre minuti di black-out, episodi che possono capitare.
Ma poi abbiamo ripreso le redini del gioco, creando tanto. Per sfortuna non siamo riusciti a concretizzare, ma alla fine per carattere, determinazione, quella rabbia accumulata, abbiamo trovato il giusto pareggio. Ho visto uno spirito orgoglioso da parte dei ragazzi che non si arrendono mai. E anche dopo il 2-2 ha continuato a spingere, anche grazie al grande apporto dei tifosi».

Insomma, non si molla nulla. Anzi, la proprietà De Lucia conferma le proprie ambizioni attraverso le parole dell’ex Napoli e Torino: «Il fatto che questi ragazzi sono imbattuti in campionato è figlio dell’intensità degli allenamenti quotidiani e della voglia di migliorare sempre per poter raggiungere un risultato, che la società ha prefissato, che ha nel suo dna. Il nostro compito è quello di cercare di ottenere sempre il meglio, noi giochiamo per vincere, la vittoria è l’unica cosa che conta».

Sulla questione stadio c’è da registrare qualche passo in avanti. La società e il Comune hanno avuto dei contatti e la situazione sembra rasserenarsi. In settimana (probabilmente venerdì o al massimo lunedì, ndr) la Commissione di vigilanza sarà convocata per dare l’ok all’agibilità dell’impianto, dopo alcune prescrizioni raccomandate un mese e mezzo fa e che dovrebbero essere state rispettate dal club di Selvapiana.

(Pubblicato il 25/10/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006