Di Lella Bakery
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Primo piano
Cerca tra gli articoli
Almeno una parola

27/03/17 Cronache
Violenza contro le donne: "Dalla laureata alla straniera, tutte possono essere vittime"
  Attivo in viale del Castello da quattro mesi, il Centro antiviolenza di Campobasso ha già accolto decine di donne vittime della brutalità fisica e psicologica dei loro mariti, padri o compagni. "Il fenomeno è diffuso anche qui da noi, purtroppo - spiega la responsabile del Cav Giuseppina Frate - ogni donna è potenzialmente una vittima, si tratta di un problema culturale che ha poco a che fare con professione, estrazione sociale o titolo di studio". La casa rifugio che nei casi più gravi ospita per sei mesi chi ha subito violenza è già piena. I servizi del Cav, ancora poco conosciuti, sono stati oggetto di una riunione con consiglieri, sindaci e assessori che fanno parte dei 26 comuni dell’Ambito territoriale sociale.
 
27/03/17 Cronache
Kalashnikov e fiumi di droga a due passi. Ma il Molise "non sa nulla" della Società Foggiana
  E’ a 60 chilometri da Termoli che prolifera la Società Foggiana, ritenuta la più violenta fra le nuove mafie, la Pentacamorra che sta emergendo in Italia. E’ l’erede della Sacra Corona Unita, capace di fare quattro morti in meno di tre mesi nel 2017. Chiare e profonde le infiltrazioni in Molise che ormai si rifornisce di droga quasi esclusivamente fra San Severo e Foggia. Racket, prostituzione, armi e più in generale controllo del territorio passano dalla cosiddetta "Nuova Società", per il procuratore nazionale Antimafia, la quarta organizzazione malavitosa dopo le storiche ’Ndrangheta, Cosa Nostra e Camorra. Ma a dispetto di una pericolosità evidente, nella nostra regione se ne sa ancora troppo poco e perfino Libera Molise ammette di non conoscerla.
 
26/03/17 Cronache
Raccolta differenziata in 2 step: prima i negozi, poi i cittadini. A maggio la ditta vincitrice
  Nei giorni scorsi in paese si è svolta la distribuzione dei mastelli alle attività commerciali, le prime ad avere i cestini per la raccolta differenziata che partirà lunedì 27 marzo. Subito dopo partirà la distribuzione dei kit colorati anche per le utenze domestiche nelle varie abitazioni. Entro il 14 aprile le ditte interessate dovranno inviare la documentazione per il bando di gara, «entro maggio speriamo di assegnare il servizio e farlo partire - afferma il sindaco Nicola Giovanni Montagano - intanto nelle prossime settimane si potrà differenziare, saranno i dipendenti che ci sono addetti ai rifiuti ad occuparsi della raccolta».
 
26/03/17 Una lettera per dire grazie
Da 4 anni combatte contro un tumore al seno. "Una dottoressa speciale mi ha salvato la vita"
  Una lettera scritta con il cuore quella che una giovane di 37 anni di Termoli ha inviato al direttore della “Fondazione di ricerca e cura Giovanni Paolo II” di Campobasso per raccontare la sua storia e ringraziare una «dottoressa speciale», Aida Di Stefano, per l’amore e le cure ricevute con umanità e professionalità. Lei si chiama Paola Antonella e da quattro anni combatte contro un tumore alla mammella con metastasi ossee. «Dal primo giorno – racconta la giovane paziente - la dottoressa mi ha tenuto la sua mano stretta alla mia e non si è mai allontanata da me. Io credo che quando bisogna affrontare queste dolorose esperienze hai bisogno accanto di chi ti comprende, di chi sa curarti e ti sa porgere la mano e ti dica ’Io e te, insieme ce la faremo’. Una storia che emoziona e rappresenta un esempio del rapporto che ci dovrebbe essere sempre tra medico e paziente: non solo professionale ma anche, e soprattutto, umano.
 
26/03/17 Guarda la galleria fotografica
Compagne di classe e di podio. Da Caserta e Arezzo i vincitori, 6 premi per i grecisti in gara
  Al primo e secondo posto Antonella Altieri e Raffaella Ruggiero del liceo classico di Caserta, sul podio al terzo posto Andrea Fraticelli di Arezzo. Sono stati loro i tre vincitori della dodicesima gara di greco antico organizzata dal liceo classico di Termoli e dal Rotary Club della città adriatica. Sei in totale i premi assegnati ai trentacinque partecipanti provenienti da tutta Italia.
 
26/03/17 Barba&Capelli/1
Il barbiere della stazione, dai capelli alla Re Umberto ai tagli alla Ronaldo: "Ma io mi rifiuto"
  Peppino Perazzelli, con i suoi 83 anni, è il barbiere più longevo di Termoli e forse di tutto il Molise. Il suo salone, senza insegna, è in uno dei locali della stazione, frequentato da una clientela abituale, in prevalenza di anziani che fanno barba e capelli. E se arriva, per caso, un ragazzo con la foto presa da internet di un calciatore famoso con un taglio audace, lui lo manda via. "Gli dico che non lo voglio rovinare. Non sono abituato a queste cose". Ricordi e aneddoti di quando andavano di moda i capelli alla re Umberto, la brillantina solida ("meglio del cemento") e la lozione "fabbricata da me".
 
26/03/17 Tragedia sulle strade molisane
Sangue sulla statale 17, 22enne di San Massimo perde la vita. Forse autopsia
  Aveva solo 22 anni la giovane vittima dell’incidente avvenuto la notte tra sabato e domenica, poco dopo le 23, tra due automobili sulla statale 17, nei pressi del bivio per San Massimo. Il ragazzo è morto sul colpo: dalle prime ricostruzioni, la sua Polo sarebbe stata tamponata dalla Wolkswagen guidata da un 27enne di Bojano, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cardarelli. Sul posto i vigili del fuoco, il personale sanitario del 118 e i Carabinieri di Isernia. I militari della stazione di Bojano stanno indagando sull’episodio. Non è esclusa l’apertura di un fascicolo.
 
25/03/17 Società & Costume
Ma dove vai se la prenotazione non ce l’hai. Il sabato è tutto pieno, doppi turni per la pizza
  E’ il nuovo fenomeno registrato a Termoli: locali pieni - pizzerie e ristoranti - solo il sabato sera, con clienti che cenano a scaglioni e aspettano ore che il tavolo si liberi per mangiare in compagnia fuori casa. Sintomo delle abitudini dei termolesi, e anche di chi vive nei paesi limitrofi: si esce solo una sera nel fine settimana e non durante gli altri giorni, «forse perchè troppe uscite settimanali non fanno bene alle spese, mentre invece una sola e di sabato si può fare». Impossibile trovare un posto senza aver prenotato con largo anticipo, anche solo per due persone. «Sabato scorso le abbiamo provate tutte, pizzerie e anche ristoranti - racconta una coppia - ma non c’è stato verso. Non avevamo prenotato e alla fine siamo andati a mangiare una pizza a Campomarino».
 
25/03/17 Non solo 'Una rotonda sul mare'
La pagella e le colonne di film erotici: "L’altro Fred Bongusto nel suo 82esimo compleanno"
  Il 6 aprile il cantante campobassano spegnerà la sua 82esima candelina: al teatro Savoia un omaggio per ricordare le sue indimenticabili melodie e scoprire i lati più intimi di un artista che con questa città ha avuto un rapporto di amore-odio. Il ricavato della serata organizzata dalle associazioni "Talenti e artisti molisani" di Michele Falcione e "Queens Academy" di Antonello Carozza sarà destinato alla scuola "Don Milani" per l’acquisto di strumenti musicali.
 
25/03/17 Società & Costume
Il club dei sigari. A Termoli nasce la 59a Escepciòn: “Passione per l’estasi del fumo lento”
  Il fumoir n. 59 della prestigiosa associazione Cigar Club inaugurato nella casa di un termolese doc appassionato di cubani. Claudio Crema ha scoperto la passione per il fumo lento nel 1988, quando a 25 anni fece il suo primo viaggio a Cuba. Non aveva mai fumato nemmeno una sigaretta, ma quello fu un colpo di fulmine. E ora, con un gruppo di appassionati molisani e non, lancia iniziative e pensa a un Festival termolese del sigaro cubano.
 
25/03/17 Cronache
"Emporio" di eroina in una casa del lido: arrestata una 34enne di San Severo con 50 grammi
  La dona è stata fermata durante la notte scorsa dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Campobasso, che la tenevano d’occhio da un pezzo anche grazie alle segnalazioni dei residenti. Stava rientrando nell’appartamento quando ha notato i militari e ha gettato via un marsupio con 50 grammi di eroina. In casa, durante la perquisizione, sono saltati fuori 70 grammi di hashish. Lo stupefacente era destinato alla costa molisana. Ancora un sequestro di droga proveniente dalla principale piazza di rifornimento del Molise, l’alta Puglia, che conferma la richiesta sul mercato al dettaglio di eroina, ora sequestrata e inviata nei laboratori per le analisi sulla qualità e il taglio.
 
25/03/17 Cronache
Fanno saltare il bancomat, arrivano i Carabinieri: recuperati 50mila euro, banditi in fuga
  Il tentativo di furto è fallito intorno alle quattro di sabato 25 marzo: una banda ha assaltato la filiale della banca Intesa San Paolo di via Massangioli. Un cittadino ha notato i movimenti sospetti e ha chiamato i Carabinieri giunti subito sul posto. Braccati dai militari, hanno dovuto abbandonare l’impresa: il bottino «salvato» supera i cinquantamila euro. Indagini in corso
 

ARCHIVIO 2017: 01 | 02 | 03 |

Archivio 2001 | 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015 | 2016 | 2017 |

back


 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006