PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Primo piano
Cerca tra gli articoli
Almeno una parola

16/08/17 Guarda il video
A 40 anni dalla morte Joe Bavota celebra Elvis Presley: "Non lo imito, lo interpreto"
  Joe Bavota, 45enne nato a Montreal e larinese di famiglia, sarà ancora una volta Elvis Presley nel giorno del 40esimo anniversario della morte. «Non lo imito, lo interpreto e lo ricordo». Con lui sul palco di piazza Monumento anche Ilaria Cravero, 11enne termolese,«un piccolo grande talento e una grande voce», che interpreta con lui I can’t help. «Ho conosciuto Elvis con Joe, lo conoscevo ma con lui ho imparato tanto, penso sia il re del rock, quindi un genio».
 
16/08/17 Dibattito aperto
Lungomare diventa ’cuore’ della movida una volta all’anno. Manca un progetto condiviso
  La serata di Ferragosto con l’atteso incendio del castello è, di fatto, l’unico giorno in cui il lungomare si riempie di gente oltre le ore della spiaggia e del bagno. Un’eccezione per Termoli rispetto ad altre città turistiche in cui la movida è concentrata proprio on the beach mentre qui il flusso serale invade, in sostanza, il corso principale e il Paese Vecchio. Manca, probabilmente, una strategia e un progetto comune che possano portare a questo colpo d’occhio non solo una volta ma durante la stagione valorizzando anche di sera un’area di recente interessata da importanti lavori di riqualificazione.
 
16/08/17 Cronache
Dopo quattro giorni di ricerche, il miracolo: ritrovato vivo il 56enne disperso sul tratturo
  Nel primo pomeriggio di oggi, 16 agosto, i soccorritori impegnati in questi giorni sui boschi dell’Alto Molise hanno ritrovato Pasqualino T. di Carovilli, di cui non si avevano più notizie da quattro giorni. L’uomo voleva raggiungere Pescolanciano per partecipare ad una festa di paese quando avrebbe perso l’orientamento.
 
16/08/17 Cronache
Ludovico Vaccaro in pole per la Procura di Foggia: ha indagato per anni sulla mafia pugliese
  Il Procuratore capo di Larino nella rosa ristretta di candidati fra i quali il Csm, a settembre, sceglierà il nuovo vertice della Procura di Foggia, oggi una delle più delicate per la faida di mafia che si sta consumando e che coinvolge in qualche modo anche il Molise e la nostra costa con infiltrazioni e collegamenti geografici. A sollecitare la nomina del nuovo Procuratore di Foggia, posto vacante da aprile, anche il ministro Minniti arrivato in Puglia all’indomani della strage di San Marco in Lamis. Meno di una decina i magistrati che hanno presentato la candidatura. Tra di loro ci sono i capi di due Procure ma uno, Pietro Argentino, è stato appena nominato a Matera. Ludovico Vaccaro, procuratore a Larino dal 2012, in precedenza sostituto a Foggia, è tra i favoriti vista anche la sua esperienza passata.
 
16/08/17 Cronache
"55mila euro o facciamo male a te e alla tua famiglia". L’ex socio incastrato dalla Polizia
  Finisce un incubo per un noto imprenditore di bevande della provincia di Campobasso che per un anno è stato minacciato dall’ex socio e dal suo complice. La vittima, contattata telefonicamente dai due presunti estorsori, aveva presentato una denuncia alla Polizia. La svolta dopo la consegna di un acconto di 5mila euro a Bojano, dove gli agenti hanno bloccato il più anziano dei due con il ’malloppo’. Entrambi sono stati in un primo momento denunciati. Al termine delle indagini preliminari, sono stati raggiunti da un avviso di garanzia.
 
16/08/17 Cronache
Boom di minorenni ubriachi in Pronto Soccorso: le notti estive dei ragazzini tra cocktail e birre
  In questi giorni, a ridosso di Ferragosto, tanti i caso di abuso di alcol approdati nel reparto di Medicina d’Urgenza del San Timoteo. Sono soprattutto gli under 18 protagonisti di un fenomeno dilagante, che riguarda sia i maschi che le femmine. Il consumo di birra e soprattutto superalcolici è eccessivo fra i minori, eppure come riferiscono medici e infermieri i genitori che vanno a riprendersi i figli sono poco consapevoli.
 
16/08/17 La 'sanatoria'
Imu e Ici si possono pagare senza sanzioni. Per il Comune incasso da 750mila euro
  La delibera per la definizione agevolata dei tributi già ha ricevuto il via libera all’unanimità dalla competente commissione consiliare di palazzo San Giorgio. Più della metà dei contenziosi riguarda i cittadini. Tra i debitori dell’ente c’è anche la Regione che deve 300mila euro per l’Imu dell’ex Roxy, del palazzo Gil, dell’ex Centrale del latte e dell’ex frigomacello.
 
16/08/17 Guarda il video
Nella notte stellata l’incendio del castello: in spiaggia e in mare per lo spettacolo di luci
  Nella notte più lunga dell’anno e anche dell’estate, in una città blindata in cui era possibile raggiungere il centro e la spiaggia del lungomare nord a piedi o con le navette del comune, si è rinnovato il classico e sempre particolarmente suggestivo incendio del castello. Allo scoccare della mezzanotte, di fronte a migliaia di persone assiepate in spiaggia, molte delle quali al primo sparo si sono buttate per il bagno, ha preso il via lo spettacolo pirotecnico che ha incendiato idealmente il castello svevo e con lui anche il muraglione del borgo.
 
15/08/17 Guarda il video
Fiamme in strada: paura per le case, gente accorre con secchi d’acqua
 
 
15/08/17 Cultura & Spettacolo
Il talento che travolge con le parole: il vortice magico di Valentina e il tributo del poeta
  Da quando il suo primo romanzo per Mondadori (La strada del ritorno è sempre più corta) è in tutte le librerie d’Italia, Valentina Farinaccio è caduta in un vortice magico. A Casacalenda ha incontrato Guido Catalano, scrittore e poeta torinese, anche lui colpito dalle doti della autrice campobassana. Nasce nel dietro le quinte di Molise Cinema un sodalizio artistico da non sottovalutare.
 
15/08/17 Società & Costume
Compleanno da bagnino per Ahmed. Il Marocco nel cuore: "Termoli mi ha cambiato la vita"
  Una giornata speciale per Ahmed Ikramellah, 21 anni compiuti oggi. Un compleanno al lavoro, da bagnino al lido Aloha sul lungomare nord ma anche una festa a sorpresa per lui. Si è trasferito in città da Marrakech quando aveva dieci anni insieme alla famiglia e oggi parla benissimo l’italiano. «Termoli mi ha cambiato la vita - spiega - e mi trovo benissimo qui. Sogno di fare l’infermiere e di rimanere in questa bellissima terra».
 
15/08/17 Società & Costume
Dalla ‘Fota’ all’Alto Molise: il Ferragosto meno sotto casa ma sempre all’aria aperta
  Come cambiano le abitudini dei campobassani. Una volta si sceglieva la scampagnata nella parte meno calda della città, dove sgorgava un’acqua ancora oggi famosa per la sua freschezza. Poi si è passati alle gite al fiume Biferno e sulle cime di Bocca della Selva e di Campitello. Oggi sempre più giovani scelgono Staffoli e dintorni, prenotando agriturismi o dormendo in tenda. Senza dimenticare il mare. Altilia, Monte Vairano, Pietrabbondante e i castelli del Molise meta soprattutto delle famiglie e delle persone di mezza età.
 

ARCHIVIO 2017: 01 | 02 | 03 | 04 | 05 | 06 | 07 | 08 |

Archivio 2001 | 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015 | 2016 | 2017 |

back


 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2012 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006