ROMANO AUTO
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Tombarolo in azione
Ladro di archeologia: dalle Marche in Molise per fare razzie
E’ stato fermato nelle campagne di Guardialfiera, da una pattuglia del Corpo Forestale dello Stato del Comando Stazione di San Giuliano del Sannio, un 50enne anconetano sorpreso ad aggirarsi con tanto di carte dettagliate, metal detector professionali e attrezzi vari da utilizzare per la ricerca di reperti archeologici in basso Molise. L’uomo, in possesso anche di frammenti di oggetti metallici tra cui una porzione di un piatto verosimilmente in bronzo, pensava di agire indisturbato. Invece, dovrà adesso rispondere a una denuncia di ricerca e possesso di reperti archeologici.


Guardialfiera. Era venuto appositamente da Ancona munito di metaldetector professionali, cartine dettagliate e attrezzi di vario tipo un 50enne alla ricerca di reperti archeologici sparpagliati dentro i vari siti archeologici molisani. Sicuro di trovare qualcosa e considerando di agire indisturbato, l’uomo ha quindi percorso oltre 250 chilometri raggiungendo con il suo fuoristrada le campagne di Guardialfiera.
Evidentemente pensava di trovare un discreto "bottino" da portare a casa. Ma non aveva fatto i conti col fatto che qualcuno avrebbe potuto intercettarlo. E così è stato. I suoi giri e le sue "manovre" hanno infatti insospettito una pattuglia del corpo forestale dello Stato del Comando Stazione di San Giuliano del Sannio che hanno fermato e perquisito l’anconetano, insospettiti dall’agitazione dello stesso.

Dalla perquisizione del veicolo sono spuntate fuori varie cartine e appunti dettagli su vari siti archeologici del basso Molise, oltre metal detector di tipo professionale ed alcuni frammenti di oggetti metallici tra cui una porzione di un piatto verosimilmente in bronzo. Immediatamente è scattato il sequestro penale e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Larino a cui l’uomo è stato denunciato per ricerca e detenzione illegale di beni culturali. I reperti sequestrati saranno messi a disposizione della Soprintendenza archeologica per le valutazioni di propria competenza.

(Pubblicato il 20/09/2011)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006