PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
La Vida Welness
 
Giro di vite
Via i cassonetti dal centro storico: rifiuti abbandonati in strada. "Multe fino a 3mila euro"
Da quando i bidoni sono stati rimossi le guardie ecologiche hanno notato un incremento nell’abbandono della spazzatura domestica per le vie del borgo. "Tra qualche giorno non saremo più così tolleranti, i trasgressori rischiano multe salate" annuncia l’assessore comunale all’Ambiente Stefano Ramundo.


Campobasso. Una settimana fa dal centro storico sono spariti i bidoni dell’immondizia. Per conferire la spazzatura i residenti hanno a disposizione l’Ecostop, il nuovo sistema di raccolta "mobile" attivo già da mesi nel borgo e potenziato proprio in questi giorni per facilitare le operazioni di consegna e rimozione di umido, carta, vetro e plastica. Non tutti, però, si sono adeguati. Tanto che dalla sparizione dei cassonetti è aumentato l’abbandono dei rifiuti per strada. Un fenomeno notato e subito segnalato dalle guardie ecologiche al Comune di Campobasso che dalla prossima settimana annuncia un giro di vite per i trasgressori che rischiano multe da 300 a 3mila euro.


«Al momento non è ancora tolleranza zero – ha detto l’assessore all’Ambiente Stefano Ramundo – ma tra qualche giorno, avvalendoci anche di fototrappole (si tratta di piccole telecamere completamente autonome in grado di realizzare sia foto che filmati ndr), saremo in grado di individuare commercianti o residenti che non utilizzano l’ecostop. E multarli».

Per ora una “sanzione morale” è stata già recapitata agli sporcaccioni del centro storico a cui si è riusciti a risalire frugando proprio tra i loro rifiuti (una pubblicità stracciata conteneva l’indirizzo del trasgressore, in un altro caso sono stati ritrovati estintori di un negozio).
Eattico - Pesce di Strada
Gli stessi sono stati avvisati ricevendo delle buste per la differenziata e le indicazioni sui luoghi della sosta dell’ecostop che è passata da 3 a 5 ore al giorno proprio per agevolare i cittadini che popolano il centro storico.
«Stiamo facendo il possibile ma serve la collaborazione di tutti» ha concluso Ramundo.

(Pubblicato il 24/02/2018)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006