PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
CIAK - Termol
 
Politica
Marone: "Al 100% mi candido a Governatore. Il Molise deve essere salvato"
Michele Marone referente regionale del movimento Energie per l’Italia di Stefano Parisi, afferma davanti alle telecamere di Tutti Candidati: “Sarò candidato governatore al 100% e salverò il Molise”. Il movimento di Parisi va verso l’accordo con il centrodestra di Meloni, Salvini e Berlusconi? Per Marone sì: “Sarà la quinta gamba della coalizione”.


di Antonello Barone

Idea Arredo
Michele Iorio e Michele Marone vanno dritti per la loro strada. Dopo la conferma dell’ex governatore di voler correre con l’obiettivo di guidare per la quinta volta la Regione, un altro esponente del centrodestra, Michele Marone referente regionale del movimento Energie per l’Italia di Stefano Parisi, afferma davanti alle telecamere di Tutti Candidati: “Sarò candidato governatore al 100% e salverò il Molise”.
Un’intervista ricca di spunti, quella rilasciata davanti alle telecamere di Tutti Candidati, e con una anticipazione che potrebbe riaprire i giochi della candidature in vista delle elezioni politiche del 4 marzo. L’avvocato termolese ha, infatti, anticipato che nella riunione dei coordinatori regionali del suo movimento, che si svolgerà oggi a Roma, sarà presa le decisione sulla collocazione alle elezioni politiche: “Energie per l’Italia verso l’accordo con il centrodestra: sarà la quinta gamba della coalizione”.
Nell’intervista Marone ha toccato diversi temi, a cominciare dall’affollamento di aspiranti candidati governatori nel centrodestra: “Energia per l’Italia è l’unica vera novità del centrodestra e salverà il Molise.” Sul rinvio al voto è apparso scoraggiato sulla possibilità che si faccia l’Election Day, ipotesi che in verità oggi sembra essere definitivamente tramontata: “C’è tempo per emendare la legge e andare al voto il 4 marzo. Sarà difficile, ma spero che il governatore accolga il nostro appello. E’ stato un errore approvare la nuova legge elettorale a solo due mesi dalla scadenza e in tutto fretta”.
Carrozzeria Meale

Non sono mancati i giudizi su alleati e avversari. “Patriciello? Un uomo politico importante, ma è bene che faccia chiarezza sulla sua posizione in merito alla situazione regionale”. “Di Giacomo? Le alleanze a tutti i costi si possono tradurre in mere accozzaglie, possono garantire la vittoria, ma difficilmente la governabilità.” “Frattura? Per essere il candidato del PD si dovrà dare da fare.”

Sulla condizione rispetto al “Rischio Severino”, solleata come problema da arginare dall’onorevole Laura Venittelli, ha sostenuto: “Sono assolutamente libero.” Infine, alla domanda finale sulla sua candidatura non ha esitato: “Sarò candidato governatore al 100%, lo ha detto Stefano Parisi”.

(Pubblicato il 11/01/2018)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Caffettilandia - Termoli
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006