Chateau dAx
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
CIAK - Termol
 
Cronache
"Il sabato sera divertitevi senza rischiare la vita". Parte la navetta stazione-locali notturni
Il Comune e la ditta Gtm lanciano la campagna di prevenzione da incidenti stradali mettendo a disposizione una circolare che viaggerà di continuo fra mezzanotte e le 4 della domenica (quindi sabato notte) a partire dal prossimo 18 novembre. Il percorso sarà dalla stazione di piazza Garibaldi alla zona artigianale, per il locale Birrofficina e poi alla zona industriale dove c’è la discoteca Groove. Lì sarà a disposizione anche un’ambulanza per eventuali soccorsi. In un secondo momento saranno avviati degli eventi di formazione in concerto col Distretto Sanitario e il Sert per affrontare il problema delle dipendenze da alcol e droghe.


Termoli. Un autobus navetta per muoversi dal centro ai locali notturni termolesi. Da sabato 18 novembre ci sarà, dalla mezzanotte alle 4 a ciclo continuo, partendo dalla stazione di piazza Garibaldi e arrivando fino a Birrofficina e Groove. «L’idea – confida l’assessore ai Trasporti, Enzo Ferrazzano - mi è venuta parlando con un ragazzo che mi ha confessato di non essere potuto andare a ballare sabato scorso perché qui a Termoli dopo mezzanotte non c’è nemmeno un taxi».

Così in poco tempo l’assessore ha contattato la Gtm trovando piena disponibilità. «Li ringrazio di questo. Costi? Non ce ne dovrebbero essere per l’Amministrazione comunale. Stiamo cercando degli sponsor». Ferrazzano ha presentato l’iniziativa davanti alla stampa stamattina 10 novembre, affiancato dai consiglieri di maggioranza Michele Barile e Antonio Giuditta, i più giovani del gruppo pro Sbrocca. «Quando ci ha detto la sua idea gli abbiamo domandato dove fosse 20 anni fa. Magari avessimo avuto la stessa cosa quando eravamo ragazzi» ha commentato Giuditta.

Il servizio non sarà gratuito, ma avrà un costo di un euro per la corsa andata e ritorno. «I locali notturni d’inverno a Termoli sono sostanzialmente due: Birrofficina alla zona artigianale e il Groove al Nucleo industriale. La navetta fermerà e caricherà le persone lì senza sosta». Oltre a questo servizio, ce n’è un altro pensato per quella che è la prima parte del progetto. «Fuori dalla discoteca ci saràun’ambulanza della Misericordia con personale medico e infermieristico pronto a intervenire in caso di bisogno se qualcuno dovesse avvertire dei malori».

L’obiettivo numero uno però è chiaramente evitare il ripetersi delle cosiddette stragi del sabato sera. «Nemmeno la patente a punti ha risolto il problema» ha affermato l’assessore. Il progetto che nasce con il poco accattivante titolo di “Il sabato sera…divertirsi in sicurezza ora si può” si pone due obiettivi: «Vivere il divertimento in sicurezza per i giovani, le famiglie, la comunità e garantire interventi sanitari equi e appropriati, evitando anche le chiamate inutili al 118».


Per Giuditta «vogliamo far capire ai ragazzi che per divertirsi non è necessario drogarsi e ubriacarsi. Mi auguro inoltre che altri paesi del Basso Molise seguano il nostro esempio». Infatti è notorio come molti termolesi preferiscano trascorrere il sabato sera fuori città, in locali del vicino Abruzzo o di paesi limitrofi molisani. «Invito i giovani a godersi il sabato sera in tranquillità senza mettere a rischio la propria vita» le parole di Michele Barile, secondo il quale «viaggiare in autobus può essere anche un modo per socializzare».

Il progetto avrà anche una seconda fase, con la realizzazione di un protocollo d’intesa con il Sert e il Distretto sanitario. Gli intenti sono due: «Fare prevenzione nelle fasce di età più a rischio con incontri formativi e intervenire sui casi specifici rivolti alla prevenzione dell’abuso di alcol fra i giovani, alla prevenzione degli incidenti stradalie ai problemi nell’ambiente di lavoro legati al consumo di alcol con una equipe multiprofessionale coinvolgendo la Regione». (sdl)

(Pubblicato il 10/11/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006