PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Tigre Amico
 
Cronache
Rubano le chiavi di casa in auto e gli prendono tutto: ancora un furto-beffa. "State attenti"
Esattamente un mese dopo la razzia nella casa di un guglionesano al quale sono state rubate le chiavi al mare, un furto identico, anche questo ai danni di un residente di Guglionesi. L’uomo aveva lasciato la vettura sul lungomare nord per trascorrere la giornata in spiaggia, ma al ritorno a casa ha trovato la brutta sorpresa: oro, gioielli, denaro erano stati portati via dai ladri che qualche ora prima si erano impossessati delle chiavi dell’abitazione lasciate nel veicolo. Un monito anche dai carabinieri: "State attenti, non lasciate nulla in auto". Ma anche sotto l’ombrellone c’è il rischio di perdere tutto, come accaduto a una giovane coppia derubata di marsupio con soldi, cellulare e chiavi.


Carrozzeria Meale
Guglionesi. È successo un’altra volta, esattamente un mese dopo il furto ai danni di un guglionesano che aveva commesso la "leggerezza" di lasciare le chiavi di casa nell’auto parcheggiata sul lungomare. Identica la dinamica anche nel caso del furto messo a segno un paio di giorni fa, anche questo in una abitazione di Guglionesi.


La vittima era andata al mare per trascorrere una giornata refrigerante e sfuggire dall’afa che non concede tregua ormai da settimane. Ma quando, alcune ore dopo, ha fatto rientro in casa, ecco la drammatica sorpresa. Camere a soqquadro, cassetti rovesciati, mobili aperti e un disordine in tutto l’appartamento che ha rivelato il recente passaggio dei ladri.
Il denaro contante, conservato insieme con i gioielli e i ricordi più preziosi ,è sparito in un battibaleno, mentre dei responsabili non si è trovata traccia. Il colpevole ha aperto tranquillamente la porta d’ingresso grazie alle chiavi trovate nella vettura in sosta davanti alla spiaggia di Termoli.


Un metodo che si ripete con frequenza sempre più allarmante e che puntualmente sfocia in una denuncia presso le caserme dei carabinieri, in questo caso quella di Guglionesi, dove i militari hanno sommato il racconto a quello di un altro concittadino che a giugno aveva subito un furto praticamente identico.


Grande amarezza e incredulità per la disinvoltura con la quale in un paio di ore è stato svaligiato l’appartamento, ma grande amarezza anche per la difficoltà delle indagini che hanno ben poche speranze di risalire ai responsabil.
A
nche per questa ragione gli stessi carabinieri lanciano un monito alla popolazione: «State attenti, evitate di lasciare in auto oggetti di valore e soprattutto le chiavi di casa», visto che attraverso i libretti di circolazione è facile risalire agli indirizzi.


D’altra parte scendere in spiaggia con telefonini, denaro contante e chiavi comporta un rischio, come accaduto a una giovane coppia di San Giacomo degli Schiavoni che durante un bagno rinfrescante in uno stabilimento della spiaggia di Sant’Antonio è stata derubata di tutto Il ladro si è impossessato di marsupio e borsa lasciati sotto l’ombrellone e si è allontanato senza che nessuno abbia potuto fornire un indizio utile a rintracciarlo.

(Pubblicato il 13/07/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Planner Sposi
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006