Chateau dAx
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
CIAK - Termol
 
Cronache
Ad agosto secco ritirato tutti i giorni per i lidi a nord. Giro in più per umido e plastica
Il Comune di Termoli ha deciso dei cambiamenti nel ritiro dei rifiuti durante il periodo estivo. Sul lungomare nord ad agosto, ritiro tutti i giorni del secco per le utenze non domestiche, un giro aggiuntivo nei giorni stabiliti per la plastica e per la frazione organica nei luoghi di maggiore frequentazione turistica. Nella delibera viene ritenuta «indispensabile la collaborazione del Nucleo Ecologico della Polizia Municipale». Il rischio infatti è che si riduca la pratica di differenziare.


Termoli. Il Comune di Termoli ha deciso di potenziare la raccolta differenziata nel periodo estivo, specie quello in cui la città è maggiormente frequentata. Lo ha fatto aumentando la frequenza dei ritiri del secco, dell’umido e della plastica, anche a costo di doverci rimettere qualche soldo in più del preventivato: la spesa è stata calcolata in quasi 86mila euro in più.

Modifiche sostanziali che, va da sé, potrebbero anche alterare le abitudini dei cittadini. Tanto per dirne una, portare a sette i ritiri settimanali del secco nei lidi balneari del lungomare nord potrebbe anche suonare come un invito a non differenziare. «Al fine di evitare la riduzione della percentuale di raccolta differenziata, è indispensabile la collaborazione del Nucleo Ecologico della Polizia Municipale» si legge nella recente delibera di Giunta comunale.

Non un compito facile, considerando le tante piccole emergenze che i vigili urbani devono affrontare d’estate. Ma l’intenzione del Comune è delle migliori, vale a dire aumentare l’efficienza nel ritiro ed evitare spiacevoli situazioni di immondizia che si accumula per ore o addirittura per giorni, specie nei luoghi più turistici. «I lungomari nord e sud, nonché la zona centro, per le loro peculiarità ricettive o per la presenza di seconde case, sono caratterizzati durante i mesi estivi da una notevole produzione di rifiuti» rileva la Giunta.

Per la frazione organica, Sbrocca e i suoi assessori sottolineano che d’estate c’è sovrapproduzione dovuta alla presenza di turisti, ma anche dalle necessità di allontanare l’umido dal luogo della sua produzione o dove è conservato perché con le altre temperature rischia di putrefarsi.

Perciò sono state decise modifiche importanti, a cominciare proprio dall’umido che verrà ritirato una volta in più al giorno, sempre nelle quattro giornate previste dal calendario estivo.
Planner Sposi
La Teramo Ambiente effettuerà un giro aggiuntivo in più sia per le utenze domestiche nel periodo 1 luglio-30 settembre per un costo di poco superiore a 39mila euro e un giro in più per le utenze non domestiche, in special modo i ristoranti del centro e nello stesso periodo, per un costo complessivo di 16500 euro.

Un giro in più viene anche garantito per la raccolta della plastica sia delle utenze domestiche e non domestiche dei lungomari nord e sud e della zona centro nelle sole domeniche di agosto 2017 a un costo di poco superiore a 15mila euro. Importante anche la novità sul versante secco residuo delle utenze non domestiche del lungomare nord. Rispetto ai normali due giorni di ritiro del secco, sono previsti quattro passaggi settimanali dall’1 al 31 luglio e dall’1 al 15 settembre. Ad agosto invece il ritiro sarà giornaliero. Per questo cambiamento il Comune sborserà 15mila euro.

(Pubblicato il 29/07/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006