PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Cronache
Su Youtube spunta il video del furto al ristorante etnico: "Il ladro è uno del posto"
Su Youtube è comparso il filmato delle telecamere interne del ristorante messicano di via Perrotta che lo scorso 7 giugno ha subito un furto con scasso. L’autore della segnalazione chiarisce: "Come si vede dal video il furto è stato commesso da gente del luogo". Dalle immagini si nota un ragazzo che prende prima a calci la porta sul retro poi la sfonda con un grosso bidone, quindi si dirige al registratore di cassa e ruba quello che trova. L’episodio è tuttora senza colpevoli.


Termoli. Un ragazzo in bermuda che prende a calci la porta, quindi afferra un grosso oggetto cilindrico di metallo, forse un posacenere stradale, e colpisce l’uscio fino a far saltare la serratura.
Entra, va dritto al registratore di cassa, apre cassetti e cassa, armadietti, prende quello che trova e se ne va. Sono le 3 e 30 della notte tra il 6 e il 7 giugno scorsi. Il locale preso di mira è il ristorante El Mexicano di via Perrotta. E ora il video delle telecamere a circuito interno - corretto per il rispetto della privacy - è finito su YouTube.

Chi lo ha postato ha opportunamente oscurato il volto del ladro, ma si dice certo che si tratti di una persona del posto. "Come si vede dal video il furto è stato commesso da gente del luogo" è il messaggio che accompagna la segnalazione.
Evidentemente - è una supposizione - l’autore della denuncia via social è esasperato dai furti e dalle prevaricazioni che, come in questo caso, non hanno trovato ancora un responsabile. Così ha deciso di mettere a disposizione della città il video, dopo essersi premunito però di rispettare la legge sulla privacy eliminando dalle immagini oltre alle voci e ai rumori tanche il volto del ladro, per evitare di incappare in una violazione di quanto espressamente previsto dalla legge che vieta la pubblicazione dei filmati delle telecamere a circuito chiuso .


Non è chiara la provenienza del video, che però è autentico e che denuncia oltre all’episodio criminoso (tuttora senza un responsabile) anche e soprattutto l’insofferenza di chi evidentemente non si sente sufficientemente tutelato dalla giustizia e affida un messaggio di sfiducia a un social.

(Pubblicato il 23/06/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006