ROMANO AUTO
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Tigre Amico
 
Fino al 15 settembre
Il borgo diventa area pedonale: stop alle auto e ingressi controllati. Deroghe per i disabili
Rivoluzione viabilità nel centro storico di Termoli: dal 15 giugno al 15 settembre il Paese Vecchio si trasforma da Zona a Traffico Limitato ad Area Pedonale. Stop alla sosta delle auto, accessi consentiti solo per accompagnare persone disabili o trasportare i rifornimenti alle attività commerciali ma ci sono rigide restrizioni e orari da controllare. Per la sosta parcheggi riservati in piazza Sant’Antonio e sul piazzale del porto. In un cartello si annuncia il controllo elettronico degli accessi.


Scarica l'ordinanza del Comune
Termoli. Stop alle auto nel centro storico della città per tutta l’estate. La zona a traffico limitato si trasforma in area pedonale con regole rigide e controlli da parte della Polizia municipale. L’apposita ordinanza a firma del dirigente di settore, Vito Tenore, disciplina tutta la viabilità nel Paese Vecchio. Un cartello esposto all’ingresso del centro storico ricorda i principali divieti che, di fatto, annullano – nel periodo dell’ordinanza – la maggior parte delle autorizzazioni per chi lascia durante l’anno il proprio veicolo tra le strade del borgo e anche a ridosso del muraglione del castello svevo. Ora tutto questo non sarà più possibile anche a ragione dell’afflusso di turisti che visiteranno il centro storico affollandolo per le passeggiate e per la «scoperta» dei luoghi più suggestivi della città.


Il cartello indica il limite di velocità per chi potrà entrare e uscire dal centro storico, pari a dieci chilometri orari, ma non potrà lasciare il veicolo. In particolare ci sono i veicoli-merce autorizzati per rifornire ristoranti, bar, bed and breakfast, alberghi diffusi e altre strutture. In caso contrario bisognerà utilizzare degli appositi carrelli per scaricare alimenti, bevande o altre forniture per le attività commerciali. Nell’ordinanza sono indicati i mezzi autorizzati e gli orari in cui si possono effettuare le operazioni di carico e scarico dei prodotti. Un via vai che contraddistingue il periodo estivo ma inevitabile dato che le deroghe sono poche e chiaramente riguardano anche i mezzi di soccorso, delle forze dell’ordine e di eventuali emergenze.


Altro aspetto quello delle persone con disabilità.
Anche chi ha i permessi non può lasciare la macchina ma dovrà parcheggiarla sul piazzale del porto oppure in piazza Sant’Antonio, dove ci sono appositi posti disponibili e segnalati. Le persone che accompagnano i propri familiari disabili non possono lasciare in sosta l’auto ma utilizzarla solo per le operazioni di entrata, uscita e il tempo necessario per le operazioni di trasferimento senza disagi. Chi, invece, utilizza l’auto con doppi comandi la può lasciare nel centro storico ma ogni caso va valutato anche con un po’ di sensibilità. Una ’rivoluzione’ della viabilità che interessa il Paese Vecchio. Sul cartello viene comunicato il controllo elettronico degli accessi e delle telecamere.

Scarica l'ordinanza del Comune

(Pubblicato il 19/06/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006