PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Spazio Relax
 
Cronache
Campobasso cantiere aperto: due palchi in allestimento, strade chiuse e parcheggi vietati
In Piazza della Repubblica si lavora sodo per mettere su il palco che ospiterà domenica sera il concertone di Alex Britti, l’esibizione di Ambrogio Sparagna e la sua Orchestra popolare oggi, le band molisane (venerdì) e il concerto della Banda dei Carabinieri (sabato 17 giugno). L’unica strada di accesso all’evento di domenica sera sarà via Milano: niente posteggio già da questa mattina, 15 giugno. Lungo Corso Vittorio Emanuele casette di legno in via di completamento e in piazza della Vittoria il secondo palco di dimensioni più piccole. Nell’area dell’ex Romagnoli stanno arrivando gli ambulanti e in via Gazzani è comparso già il divieto di transito. La città si prepara alla grande festa del Corpus Domini.


Idea Arredo
Campobasso. La grande macchina organizzativa del Corpus Domini è entrata nella sua fase clou. Da questa mattina, 15 giugno, l’intero centro si può definire un cantiere. Arrivando da via Monforte, si incontrano le prime code dovute ai divieti di sosta che stanno già interessando l’intera via Milano, unica strada di accesso al concertone di piazza della Repubblica: la Polizia Municipale è a pieno organico per garantire che la circolazione non vada in tilt e anche per dare indicazioni utili ai tanti, tra cittadini e turisti, che raggiungono il centro in auto. Dunque, i parcheggi a pagamento sono stati già delimitati dal nastro biancorosso e con evidenti cartelli di sosta vietata.

Qualche metro più in là, infatti, gli operai del Comune stanno allestendo un palco di dimensioni molto grandi: è quello che Alex Britti utilizzerà per il concerto di domenica sera. Ma sarà la location degli altri eventi musicali programmati dall’amministrazione: la ’Taranta d’Amore’ di Ambrogio Sparagna e della sua Orchestra popolare (stasera), le band molisane domani sera, 16 giugno, e infine il concerto della Banda dei Carabinieri (sabato 17 giugno). Naturalmente, inutile aggiungere che anche in piazza della Repubblica, luogo dell’evento, è impossibile parcheggiare.

E lungo Corso Vittorio Emanuele è un proliferare di casette in legno che accoglieranno i Comuni molisani, gli stand di Regione, Provincia e Comune capoluogo oltre alle associazioni di quartiere. In piazza della Vittoria invece è in fase di allestimento un secondo palco, di dimensioni più piccole rispetto all’altro, sul quale andranno in scena degli spettacoli organizzati dagli stessi centri dell’hinterland.
Il traffico è evidente ma non ancora in tilt: col passare delle ore inevitabilmente aumenterà il numero dei veicoli in arrivo verso Campobasso.

Dall’altra parte del perimetro che delimita le bancarelle, non si può transitare in via Gazzani e il parcheggio è vietato in tutta l’area dell’ex Romagnoli, dove a breve ci sarà l’invasione degli stand. Insomma, il capoluogo si prepara a vivere la festa più importante dell’anno con la consueta adrenalina che sale e arriverà a livelli altissimi in occasione della sfilata dei Misteri di domenica mattina.

Intanto, da Palazzo San Giorgio, il sindaco Antonio Battista ha reso noto l’elenco delle strade chiuse al traffico: dalle ore 17 alle ore 24 del 15, 16 e 17 giugno e dalle ore 8 del 18 alle 7 di lunedì 19 off limits piazza Venezia, via Tucci (solo direzione centro città), contrada Macchie (solo direzione via Sant’Antonio Abate), via Quircio (solo direzione centro città), via Firenze (incrocio via Monforte), via Monforte (incrocio via Milano, direzione verso via Roma), via Milano, via Trento, via Trieste, via Zara, piazza della Repubblica, via Gorizia, via Nobile, corso Bucci (sopraelevata), piazza Cuoco (incrocio via Veneto e incrocio via Umberto), via Mazzini (incrocio via Garibaldi), via Petitti (incrocio via Cardarelli), via Roma (incrocio via Pietrunto).
Carrozzeria Meale


Dalle ore 8 del 18 giugno fino alla fine della manifestazione chiuse al traffico inoltre via Monsignor Bologna (incrocio ex Romagnoli), viale Manzoni (incrocio via Leopardi, solo direzione centro città), viale Manzoni (incrocio via Scardocchia, solo direzione centro città), via Scardocchia rotatoria (solo direzione centro città), via Giambattista Vico (rotatoria, solo direzione centro città), via De Sanctis (solo direzione centro città), via Salvemini (solo direzione centro città) e via Novelli (solo direzione centro città).
Infine, divieto di sosta in piazza della Repubblica e via Milano dalle ore 7 del 14 fino alle 7 di lunedì 19).

Le immagini nella galleria fotografica

(Pubblicato il 15/06/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006