PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Tigre Amico
 
Cronache
L’alimentazione nel convivere con il diabete: 5 cibi fondamentali


Carrozzeria Meale
Il diabete rappresenta una delle patologie più complesse per l’essere umano, soprattutto perché – non esistendo una cura – l’unico modo per porre un freno alle sue conseguenze è cercare di contenerlo, adottando un regime alimentare che sia adeguato e che possa aiutare a vivere una vita sana, senza per questo rinunciare al piacere della tavola. Fra le altre cose, oramai anche chi ha pochissimo tempo a disposizione – per lavoro, per motivi di salute o per la lontananza – può acquistare in tutta semplicità gli alimenti per diabetici online grazie a supermercati all’avanguardia come Easycoop, che consentono di fare la spesa sul web. Ma quali sono i 5 cibi fondamentali che non dovrebbero mai mancare nella dieta di chi soffre di diabete?

1. Il riso integrale

Il riso integrale è una alternativa eccezionale al riso bianco: non solo è più gustoso e sano, ma è anche ideale per i diabetici. La presenza delle fibre, infatti, rallenta la diffusione di glucosio nel sangue e dunque aiuta a tollerare con maggiore facilità questa patologia.

2. Il mix di semi di girasole, noci e mandorle

La frutta secca disidratata non è consigliabile per chi soffre di diabete: al contrario della frutta secca con guscio. Un mix di semi di girasole, noci e mandorle, dunque, non è solo un’opzione gustosa ma anche una scelta salutare per i diabetici.

3. Il pesce azzurro

Le proteine sono fondamentali anche per i diabetici, ma le carni grasse – purtroppo – sono da escludere per la vostra dieta. Meglio optare per le proteine vegetali (dunque per le verdure) o per le proteine animali magre, come quelle del pesce azzurro che, tra l’altro, è anche un’importantissima fonte di Omega 3.

4. Origano e rosmarino

Origano e rosmarino sono due ottime spezie per i diabetici, perché consentono di arricchire le pietanze con profumi e sapori molto decisi. E sono ricchi di elementi che – stando a diverse ricerche scientifiche – sarebbero anche in grado di abbattere i livelli di glucosio.

5.
Legumi come lenticchie, ceci e fagioli


La nostra lista degli alimenti consigliati ai diabetici si chiude con lenticchie, ceci e fagioli: legumi portentosi, in quanto le loro proprietà sono fortemente consigliate nel caso di obesità, disturbi cardio-circolatori e ovviamente diabete. E poi sono anche ricchi di fibre.

Quanto conta l’alimentazione per il diabete?

L’alimentazione ha un peso notevole per la salute di chi soffre di diabete: soprattutto nel caso del diabete tipo 2, strettamente correlato al tasso di iper-glicemia nel sangue. Ma lo stile alimentare risulta essere importantissimo anche per il diabete di tipo 1 anche se, in questo caso, ciò che conta è soprattutto la quantità di cibo ingerito e dunque le porzioni dei pasti. Infine, una precisazione sui carboidrati: meglio limitare al 50% quelli complessi, e al 12% circa quelli semplici.

(Pubblicato il 12/06/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006