PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Cianciosi srl
 
Il miracolo di Casa Martina
In fuga dalla morte, la vita di Livian ricomincia dal Molise e dalla piccola Angel Martina
La donna è scappata da un destino di povertà e guerra in Nigeria. Tre mesi fa l’arrivo nella struttura di accoglienza per ragazze madri di Vinchiaturo, inaugurata un anno fa e fondata da padre Lino Iacobucci. «Per noi è una gioia immensa», sottolinea il vulcanico sacerdote che da anni gestisce anche la comunità ’La Valle’ di Toro. Un evento speciale nella Casa dedicata alla piccola Martina Mite, la bambina morta in tenera età per un male incurabile.


di Stefania Potente

Vinchiaturo. Dal dolore della morte alla gioia per la vita. Quando Angel Martina ha emesso il primo vagito, è come se avesse voluto rivolgere un ‘saluto’ speciale a Martina Mite, la bambina morta a causa di un male incurabile. In suo ricordo il 7 febbraio 2016 è stata inaugurata una casa di accoglienza per ragazze madri voluta e fondata dall’instancabile padre Lino Iacobucci con il sostegno della famiglia Mite e benedetta dal vescovo Giancarlo Bregantini.
In questa ’scommessa’ c’è pure con lo ‘zampino’ di Papa Francesco. Per completare gli alloggi e avendo bisogno di altri fondi il sacerdote mise in vendita il bellissimo altare realizzato artigianalmente da uno degli ospiti della comunità ‘La Valle’ per la celebrazione eucaristica di Bergoglio, in visita a Campobasso il 5 luglio 2014. L’immobile, che si trova nelle campagne di Vinchiaturo, invece è stato donato alla comunità terapeutica dalla signora Teresa Iarocci. Una bella ‘squadra’ che ha unito le forze per dare un punto di riferimento alle donne in difficoltà.

A ‘Casa Martina’ vive da tre mesi Livian. Anzi, nel paese a pochi chilometri dal capoluogo, è iniziata la sua vera vita. Il Molise è diventata la sua seconda casa, dopo la fuga dagli orrori della guerra e dalla povertà della Nigeria, un Paese messo in ginocchio dai terroristi di Boko Haram. La traversata nel Mediterraneo su una delle ‘carrette’ della morte, poi lo sbarco sulle coste della Sicilia e infine l’arrivo nella nostra regione. La ragazza viene ospitata nella ‘Casa degli Angeli’, poi non avendo disponibilità di un posto viene accolta nella struttura di Vinchiaturo.
‘Ogni figlio che viene al mondo è il volto del Signore amante della vita’, riferisce il manifesto realizzato in occasione dell’inaugurazione.Un miracolo che poteva avvenire solo qui. Livian diventa mamma della piccola Angel Martina, uno ‘scriccioletto’ con i boccoli neri nato all’ospedale Cardarelli di Campobasso il 5 giugno. Come secondo nome porta proprio quello della bambina a cui la struttura è dedicata.

«Questa nascita è una grande gioia», sottolinea padre Lino che tra qualche settimana battezzerà la neonata, coccolata dai volontari di ‘Casa Martina’ e anche dalla signora Cristiana Dell’Omo-Mite (che la stringe tra le braccia).
Vivrà a Vinchiaturo assieme alla sua giovane mamma. Livien è in attesa dei documenti necessari per il permesso di soggiorno e per fortuna a Vinchiaturo non deve sostenere spese: «La nostra associazione – spiega padre Lino - intende operare a titolo di volontariato. A ‘Casa Martina’ possiamo ospitare non più di cinque donne perché è una casa che deve prevedere gli spazi per le donne in gravidanza oppure per coloro che hanno bambini piccoli e che devono essere accolte per motivi particolari».
La struttura, che si avvale dei contributi volontari dei privati cittadini, conta sulla collaborazione di assistenti sociali, psicologi e volontari per i turni di notte. Una realtà dunque pronta a dare sostegno alle donne sole in difficoltà così che possano vivere con più serenità la loro gravidanza, potendo contare su un sostegno medico e psicologico anche dopo il parto. La Casa dovrebbe fungere anche da “filtro” per il reinserimento sociale di queste giovani mamme.
Una nuova vita che scalda il cuore della famiglia di Martina, costretta troppo presto a fare i conti con una sofferenza troppo più grande di lei dovuta ad una malattia incurabile. Fino a quando il suo cuoricino ha smesso di battere. Angel Martina va a riempire quel vuoto.

(Pubblicato il 07/06/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006