Chateau dAx
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Spazio Relax
 
Sulla Statale Venafrana
Tentato omicidio: la cliente accoltella la tassista e poi si lancia dal viadotto, è grave
La Polizia sta cercando di ricostruire l’incredibile episodio avvenuto oggi 31 maggio attorno alle 11 sul viadotto della venafrana Una tassista di 35 anni è stata accoltellata in auto da una cliente abituale, sua coetanea, che aveva appena accompagnato da Pettoranello al maxi Cina di Macchia d’Isernia. Dopo l’aggressione la donna si è lanciata dal viadotto alto 40 metri, riportando ferite e fratture. E’ ricoverata in prognosi riservata, mentre la vittima è fuori pericolo. Resta da capire il movente, che secondo i sospetti potrebbe essere una rivalità in amore, come pure se l’arma usata – un coltello da cucina – era stata acquistata nell’emporio cinese oppure se la 34enne se l’era portato da casa con l’intenzione di uccidere. A suo carico l’ipotesi di tentato omicidio.


Idea Arredo
Forse una rivalità in amore che si è trasformata in odio feroce e ossessione. Ma non si esclude una causa scatenante diversa, legato a questioni di soldi o a beghe tra famiglie. resta sconosciuto il movente del tentato omicidio di una giovane tassista di Isernia, che intorno alle 11 di questa mattina, 31 maggio, è stata ferita alle spalle, alle braccia e alle mani da una coetanea di Pettoranello nel Molise, che aveva prenotato l’auto-taxi per farsi portare al Maxi Cina di macchia d’Isernia.

Sulla strada del ritorno, mentre la Ford adibita a taxi con una piccola compagnia locale stava percorrendo la Statale 85 Venafrana diretta a casa della cliente (una cliente abituale) dopo le compere, è accaduto l’imprevedibile. La donna seduta dietro, di 35 anni residente a Pettoranello, ha tirato fuori un grosso coltello da cucina e ha piantato più volte la lama nella carne della conducente di 34 anni, ferendola in maniera seria. La tassista ha cercato di difendersi in ogni modo, ha fermato l’auto ed è riuscita a fuggire a piedi, chiedendo aiuto.
L’accoltellatrice invece, forse nel disperato tentativo di sottrarsi alle responsabilità del gesto, è scesa dalla vettura, si è arrampicata sul guard-rail e si è lanciata dal viadotto, da un’altezza di circa 40 metri. Automobilisti sconvolti dalla scena e traffico in tilt per diverso tempo. Si è temuto il peggio, ma la vegetazione sottostante ha attutito il colpo salvando la vita alla giovane, mentre sono arrivati i soccorsi del 118, la squadra dei Vigili del Fuoco e le pattuglie della Polizia. (nella foto Ansa l’immagine dell’ambulanza e dei soccorsi scattata dal viadotto)

La Squadra Mobile, a cui è affidata l’indagine, ha concluso i rilievi sul luogo della tragedia nel primo pomeriggio. L’auto-taxi è stata sequestrata per ulteriori accertamenti.
Carrozzeria Meale
Agghiacciante la scena alla quale si sono trovati davanti gli agenti: sangue nell’abitacolo, sulla carrozzeria e sul guard rail, una borsa rosa shocking sull’asfalto e vicino un grosso coltello da cucina. Bisognerà stabilire se la 34enne aveva con sé l’arma quando è salita sull’auto per raggiungere il Maxi Cina oppure se il coltello è stato acquistato nell’emporio. Sul movente gli investigatori non si sbilanciano e attendono di poter sentire almeno la taxista. Le due - secondo quanto si è appreso - pare si conoscessero bene, perché la 35enne di Pettoranello del Molise già in altre occasioni si era servita dal servizio taxi della piccola società isernina.

L’ipotesi sulla quale lavorano gli inquirenti è il tentato omicidio. La tassista non è in pericolo di vita, mentre la donna che l’ha accoltellata si trova in prognosi riservata al Veneziale di Isernia.

(Pubblicato il 31/05/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006