PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
Spazio Relax
 
Verso il Corpus Domini
L’antiterrorismo non risparmia le bancarelle. Oggi l’ok per il concertone al vecchio stadio
Quasi 145 stand rischiano di non poter essere accolte nella tradizionale area: una parte del vecchio stadio dovrà fare posto al palco che ospiterà gli eventi musicali in programma per il Corpus Domini, fra cui il concertone di Alex Britti del 18 giugno. Oggi, 30 maggio, l’ultimo sopralluogo degli organi preposti, poi la decisione finale del prefetto di Campobasso.


Campobasso. I settemila caffè di Alex Britti intrisi dell’odore di scapece e dei panini con la salsiccia. Quasi sicuramente il vecchio stadio Romagnoli ospiterà il palco per il famoso ‘concertone’ che chiude il Corpus Domini. Troppi pericoli in piazza Prefettura, secondo le indicazioni della Commissione per l’ordine e la sicurezza pubblica e della Commissione di vigilanza alla luce delle direttive ministeriali. Forse la strage di Manchester ha contribuito a far pendere l’ago della bilancia verso il ‘piano b’.
Meglio una location alternativa dunque per consentire il migliore deflusso delle migliaia di persone che arrivano a Campobasso per l’evento. Un orientamento confermato ieri pomeriggio, 29 maggio, dal prefetto del capoluogo Maria Guia Federico nella riunione con il sindaco Antonio Battista e i rappresentanti delle forze dell’ordine.

L’impianto che ha ospitato le partite del Campobasso fino al 1985 (quando poi è stato inaugurato lo stadio di contrada Selvapiana) e, più di recente, la celebrazione di Papa Francesco è al momento l’opzione numero uno. «A piazza Prefettura si preferisce il Romagnoli per ospitare l’area spettacoli», le parole del primo cittadino. Del resto, sono quattro le serate organizzate dall’amministrazione e inserite nel cartellone del Corpus Domini.
Sull’area sono state individuate vie di fuga, zone di evacuazione e l’accesso per i soccorsi in caso di emergenza. Il palco sarà allestito invece vicino all’ex capannone dell’Enel, dove già ne è stato allestito un altro – dalle dimensioni più ridotte – per i concerti organizzati in occasione del festival dello street food in programma dal 31 maggio al 2 giugno. Per l’ufficialità è questione di ore: questa mattina, 30 maggio, si svolgerà il sopralluogo degli organi preposti.
Poi la decisione.


A meno di venti giorni dalla manifestazione più amata dai campobassani, lo ‘sfratto’ da piazza Prefettura ha costretto purel’Assessorato alle Attività commerciali del Comune a rivedere i piani sull’organizzazione logistica delle bancarelle: il vecchio Romagnoli ne è tradizionalmente il cuore pulsante. Quasi la metà (145 sulle 300 attese) ne sono previste quest’anno solo in quella zona dove si può girare tra gli stand che vendono panini e pancetta, il ‘mussillo’ o la scapece. O farsi largo tra i banchi degli africani con i vestiti etnici oppure quelli dei campani allestiti con cinte, collanine e braccialetti. Il solito mix multietnico che caratterizza il Corpus Domini.

Al vaglio dell’assessore Salvatore Colagiovanni le soluzioni alternative: alcuni stand ‘sfrattati’ dal vecchio Romagnoli potrebbero trovare posto in via Scatolone e in via Roma. Oggi l’ardua sentenza.

(Pubblicato il 30/05/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006