Planner Sposi
PRIMONUMERO - CITTA' IN RETE
S1M ONE - Telefonia
 
Il 'valzer' delle sedi
La Regione ’ricicla’ l’ex sede dell’Assessorato all’Agricoltura e risparmia 300mila euro
Non più il Tribunale amministrativo regionale (come ventilato qualche settimana fa), il palazzo di via Nazario Sauro ospiterà gli uffici di Sviluppo Italia Molise. Per il governo Frattura un sostanzioso risparmio: quasi dimezzato l’affitto pagato all’Immobiliare Di Carlo, proprietaria della sede dell’ex Assessorato all’Agricoltura: da 300mila a 135mila euro. Inoltre, con il trasloco della società in house, la Regione non pagherà più i 150mila euro dovuti per gli appartamenti di via Crispi. In totale, nelle casse di palazzo Vitale, ci saranno 285mila euro in più.


Carrozzeria Meale
Campobasso. Sul nuovo inquilino del palazzo di via Nazario Sauro sono circolate parecchie voci negli ultimi mesi: da centro per migranti a nuova sede del Tar Molise. Alla fine, niente di tutto questo. Lo stabile, storica sede dell’Assessorato all’Agricoltura (a sua volta trasferito in via Vico), sarà occupato dagli uffici di Sviluppo Italia Molise.

Con la delibera numero 161 approvata venerdì 12 maggio, la giunta Frattura ha deciso di rinegoziare il contratto con l’Immobiliare Di Carlo, società proprietaria dell’immobile: per l’affitto della sede di via Sauro pagherà 135mila euro all’anno, quasi la metà dei 272mila euro previsti con il vecchio contratto. Solo per questo il risparmio per le casse di palazzo Vitale sarà di 137mila euro. Cifra che sale se si considera che la Regione non pagherà più i 100mila euro per l’affitto dei locali di via Crispi, sede degli uffici di Sviluppo Italia Molise di proprietà della società Efi Immobiliare della famiglia Morelli, e i 50mila euro per le utenze.

Nella delibera 161, infatti, l’esecutivo Frattura stabilisce anche il trasferimento in via Sauro della società in house. Quest’ultima parteciperà alle spese di locazione con 10mila euro. Complessivamente, dunque, nelle casse di via Genova entreranno quasi 300mila euro in più. Un’operazione che si inserisce all’interno del più ampio progetto di riduzione delle spese per gli affitti regionali promosso dal governo Frattura.

Sviluppo Italia Molise si trasferirà in via Sauro entro agosto, ossia quando scadrà il contratto con la famiglia Morelli.
Non è la prima volta che la società in house viene presa come ‘prototipo’ per la riduzione dei costi. Da qui, ad esempio, è cominciata la battaglia per la riduzione degli emolumenti degli amministratori delle società in house.

«Noi ci siamo adeguati il più possibile a tutti i parametri della spending review», riconosce l’amministratore unico Claudio Pian. Che definisce «sostanziale» la riduzione dei costi per Sviluppo Italia Molise. Del resto, «sono venute a mancare anche una serie di entrate su cui potevamo contare grazie a una convenzione di Invitalia. Per esigenze di bilancio, abbiamo operato una riduzione della spesa importante».

(Pubblicato il 17/05/2017)

SITI SPONSORIZZATI

PRESTITALIA - PRESTITI PERSONALI A DIPENDENTI E PENSIONATI
Via Corsica, 152 - Termoli - Tel: 0875.711701 Fax: 0875.711726

CHIEDI UN PREVENTIVO PER L’ARREDO DEL TUO GIARDINO A NAPOLI CON GUIDAGIARDINI.IT
Guidagiardini è il portale per la realizzazione e l’arredo del giardino numero 1 in Italia

STUDIO DENTISTICO DOTT. CASOLINO
Corso Vittorio Emanuele III, 45/B - Termoli - Tel: 0875.704521

CURA DELL’IPOCONDRIA? CHIEDI AIUTO A UNO PSICOLOGO SU GUIDAPSICOLOGI.IT
Trova sostegno nella prima guida in Italia che riunisce gli specialisti della psicologia

back


 
Chateau dAx
 
note legali  -  pubblicità  -  e-mail: info@primonumero.it  -  P. IVA: 01438950709 - telefono: 0875.714146 - fax: 0875.453113
© Copyright 2000-2017 - Tutti i diritti sono riservati - Primonumero - Città in Rete
visitatori dal 7 aprile 2006